Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Astrea, il mercato entra nel vivo. Non solo giovani, ma anche giocatori di esperienza per arricchire la rosa

Il direttore sportivo Massimo Caldaroni sta valutando molte piste per sostituire Secci, Bellini e Tagliaferri



Image titleSono giorni decisivi per il mercato dell'Astrea. In queste ore infatti si stanno intensificando i contatti tra il Ds Massimo Caldaroni e alcuni giocatori che molto presto potrebbero indossare la maglia biancoazzurra. Sono due le necessità che si intrecciano nel lavoro di scouting dei dirigenti dell'Astrea, ponendosi come obiettivi fondamentali del mercato stesso: il ricambio generazionale della rosa (funzionale anche al rimpiazzo degli ex under) e il riempomento di caselle importanti rimaste vuote, o comunque indebolite, con gli addii di Giuseppe Secci, Cristian Bellini e Alessio Tagliaferri. I settori su cui si sta lavorando maggiormente sono gli esterni difensivi e dell'attacco, oltre che il centrocampo. Per questo i dirigenti stanno trattando l'arrivo di almeno sei giocatori, che diventano tre o quattro se si considera che giovani del vivaio quali Cruciani, Apolloni, Circuri e Filomena sono praticamente già arruolati nel team di Roberto Rambaudi. I primi due sono difensori, Filomena è un esterno d'attacco, Circuri un centrocampista; ed è proprio sulla zona mediana del campo che si potrebbero concentrare gli sforzi dei dirigenti in questi giorni, per affiancare all'ex Juniores almeno un compagno di reparto dotato di qualità ed esperienza.