Notizie

Athletic Soccer Academy: un bel tris. Rabbia Atletico Fidene

Tris dei ragazzi di Agostini ma i rossoverdi discutono qualche decisione del direttore di gara



ATHLETIC SOCCER ACADEMY – ATLETICO FIDENE 3-2
MARCATORI 2’pt Cicolò (AF), 10’pt Cecchini (AS), 18’ Bazzichetto (Aut.) (AS), 9’st Longordo (AS),  11’ST Senio (AF) ATHLETIC SOCCER ACADEMY Rocchi, Figus-Diaz (Lo Monaco), Virgini, Marconi, Buffolino (Longordo), Pelliccioni, De Santis  (Pieravanti), Cosentino, Russo, Adriani (Geminiani), Cecchini (Caloiero).PANCHINA Hantaroi, Mounir, Geminiani ALLENATORE Agostini
ATLETICO FIDENE Chiaperotti, Guida (Pizzuti), Palmarucci (Cordoba), Rosati, Bazzichetto, Milillo (Franceschilli), Senio, Santori (Moreschini), Cicolò (Giannetti), De Francin, Gherardini (Ercoli) PANCHINA Matrone, Englaro , ALLENATORE Bianco
NOTE Espulso l’allenatore Bianco per proteste. Ammonito Pelliccioni (AS) 

Atletico Fidene koIl match si presenta molto avvincente, tra due squadre a pari punti in classifica, ma viene condizionato in maniera decisiva da un terreno di gioco in condizioni deprecabili e da un arbitraggio molto discusso, comunque le due squadre si sono date battaglia mostrandosi testarde e tenaci. La spuntano i padroni di casa vincendo 3-2 tra numerose polemiche. Partono subito alla grande gli ospiti, e al 2’ sono già in vantaggio, c’è una mischia in area, il pallone arriva a Cicolò che gira in rete di sinistro il pallone che prima centra il palo calibrando un perfetto colpo da biliardo. Subito viva la reazione dei ragazzi di mister Agostini con Russo che si libera con un sombrero del diretto marcatore e tenta ancora di sorprendere con un pallonetto Chiaperotti in uscita ma la sfera termina a lato. Al 10’ l’episodio che cambia l’inerzia della gara: Adriani manda in porta con un no-look Cecchini ma la palla e troppo lunga e facile preda di Chiaperotti che se la fa sfuggire; lo stesso Cecchini gliela strappa dalle mani nel tentativo di riprenderla commettendo una evidente carica e insacca. Tutti aspettano il fischio del direttore di gara che tra lo stupore generale non arriva. Uno a uno. Prova a reagire l’Atletico Fidene al 17’ con una conclusione centrale del cursore Milillo che non crea troppi patemi a Rocchi. Un minuto dopo arriva il rocambolesco vantaggio dell’Atheltic Soccer Academy. Adriani vivacissimo sulla sinistra si libera e lascia partire un traversone in area Bazzichetto prova ad intervenire ma scoordinato svirgola e mette la palle alle spalle del proprio portiere. Al 26’ i padroni di casa provano a chiudere l’incontro con Russo che ancora una volta conclude di sinistro alto dopo un ottimo aggancio in area. Dopo i primi trentacinque minuti l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi.

Si passa alla ripresa e subito al 9’ il neo entrato Longordo mette il risultato al sicuro impattando di testa su un calcio da fermo sulla sinistra. Tre a uno. Il Fidene non si dà per vinto e accorcia le distanze con un colpo di reni subito all’11’. L’azione nasce tutta sulla fascia destra, palla in area, ribatte come può la difesa di casa ma Senio sferra il tiro lestamente che si insacca sotto l’incrocio. Il Fidene galvanizzato dai cambi prova addirittura a pareggiare, fa tutto bene al13’ Cicolò che si invola in area all’uno contro uno, riesce anche a saltare Chiaperotti in uscita e calcia ma sulla linea ancora il fervido Longordo non è dello stesso parere e respinge sulla linea. Al 22’ il tecnico ospite viene allontanato per proteste, proteste che continuano incessantemente anche sugli spalti. Al 24’ ancora una ghiotta occasione per l’Atletico Fidene con una punizione dal limite: sul pallone va De Francin che lascia partire un bolide ma Chiaperotti è superlativo e in tuffo poderoso mette in corner. Dopo questa azione succede più nulla e non bastano i 5’ minuti di recupero concessi agli ospiti che rimediano che escono sconfitti a testa alta.