Notizie

Atletico 2000 - Romulea: un gol ed un punto per parte

Vantaggio dei padroni di casa con Vagnoni, Fazzello fa 1-1 su rigore



MARCATORI Vagnoni 9'st (A), Fazzello 23'st rig (R ) 

ATLETICO 2000 Maggini 6, Mariotti 6, Corrado 6.5, Errichiello 6 (9'st Gabrieli 6), Zigiotti 6, Piacentini 6, Vagnoni 6.5, Gagliassi 5.5, Persia 5.5, Fortini 6.5 (29'st Maratea sv) Felea 5.5 PANCHINA Rosiello, Tramentozzi, Scarrozza, Salvitti, Marchitelli Mariotti 

ROMULEA D'Amato 6, Bruni 5.5 (11'st Pietrobattista 6.5), Delle Monache 6 (29'st Boccadifuoco), Frasca 6, Di Silvio 6 (9'st Rimedio 6), Sabatini 6 (33'st Pasti sv), Corica 5.5 (13'st Pennacchio 6), Di Vico 5.5, Fazzello 6.5 (35'st Amodeo sv), Rotoloni 6.5, Alcivar 5.5 PANCHINA Romano ALLENATORE Quaranta 

NOTE Ammoniti Gagliassi Angoli 2-3 Rec 1'pt – 3'st Fuorigioco 1-0 


Image titleGiusto pareggio tra Atletico 2000 e Romulea al Catena. Entrambe le formazioni rimandano quindi l'appuntamento con il primo successo stagionale, con gli amaranto oro che centrano il secondo pareggio ed i biancorossi che invece trova il primo punto in campionato. Le formazioni sono molto timide e non riescono a pungere in fase offensiva con pericolosità. Ci prova di più nel primo tempo la formazione di casa che prova a far male alla Romulea con una punizione di Fortini (che finisce fuori), un tiro in corsa di Gagliassi da fuori, che si perde sul fondo, ed un destro di Persia dalla lunetta che finisce di nuovo lontano dai pali. Nella ripresa, l'Atletico 2000 fa le prove generali al terzo minuto con un colpo di testa di Errichiello che finisce di poco fuori, e trova il vantaggio al 9' con Vagnoni. Fortini conquista palla al limite dell'area ed imbuca l'esterno in maglia giallonera solo davanti a D'Amato, colpo di punta e palla all'angolino. Poco dopo un diagonale di Corrado fa correre un brivido sulla schiena dei ragazzi della Romulea, che poi riescono a trovare il pareggio al 23'. L'arbitro vede una trattenuta di troppo in area di rigore sugli sviluppi di un corner e fischia rigore. Dal dischetto si presenta il numero 9 Fazzello che è freddissimo e batte a mezza altezza con un tiro a sinistra Maggini. E' l'1-1 che non si schioderà più, nonostante la formazione ospite chiuda più in palla, ma senza creare pericoli.