Notizie

Atletico 2000-Tor 3 Teste, che scontro al terzo posto!

I riflettori saranno puntati sul match tra le terze della classe a pari punti. Il Futbolclub con la Lodigiani per stupire ancora



Tutto pronto per l’ultimo weekend calcistico dell’anno: andiamo a scoprire i match che ci offrirà il secondo raggruppamento in questa decima giornata.  

Il match che spicca tra tutti è quello che metterà di fronte Atletico 2000 e Tor Tre Teste. I ragazzi di Di Luigi sono in un ottimo momento di forma e vengono da tre vittorie consecutive, che li hanno fatti salire al terzo posto della classifica, proprio a pari punti con la formazione di Cortini, che si appresta ad affrontare la terza partita di cartello consecutiva (con Lodigiani e Carso sono finite entrambe a reti bianche). Chi riuscirà ad imporsi avrà la possibilità di tenere il passo delle squadre di vertice, chi ne uscirà sconfitta sarà costretta a lasciare per strada punti preziosi. Dopo tre turni senza successo, per la Polisportiva Carso è arrivato il momento di tornare a ruggire. Domani i ragazzi di Simonetta saranno impegnati in trasferta contro il San Donato Pontino: ai biancazzurri spettano tutti i favori del pronostico, ma queste prime giornate di campionato ci hanno insegnato che nessuna squadra, neanche l’ultima in classifica, va sottovalutata. L'Atletico 2000 affronterà la Tor Tre Teste (foto ©Del Gobbo)La Vigor Perconti vuole arrivare alla pausa natalizia con un’altra vittoria e chiudere alla grande questa prima parte di stagione. A far visita alla capolista sarà il Certosa, squadra che non è riuscita a trovare una buona continuità di risultati, ma capace finora di mettere in difficoltà le più grandi. Scaringella lo sa bene, per questo non vuole cali di tensione da parte dei suoi. Sarà molto interessante anche il match che andrà in scena tra Futbolclub e Lodigiani. La formazione di Guglielmo è un’altra delle squadre più in forma del momento, reduce da tre vittorie consecutive che le hanno permesso in poco tempo di stravolgere una classifica che la vedeva relegata nelle ultime posizioni. Ora gli orange distano addirittura tre lunghezze dalla terza piazza e in questo turno se la vedranno in uno scontro diretto con i biancorossi di Scardini, a +2 su di loro. Dopo quasi un mese senza vittoria, la Romulea è chiamata a riscattarsi contro l’Aprilia, ancora fanalino di coda della classifica a pari punti con il Ceprano, che anche in questo turno sarà impegnato in un importante scontro salvezza, questa volta con il Pro Roma. L’altro match di giornata metterà di fronte Giardinetti e San Lorenzo, due compagini nelle zone di medio-bassa classifica divise solamente da un punto.