Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Atletico 2000: vittoria lampo contro la Vivace Grottaferrata

Un gol di Fresi dopo appena un minuto regala i tre punti ai padroni di casa



11a Giornata - 30 nov 2014
1 - 0

MARCATORI Fresi 1'pt 

ATLETICO 2000 Santopadre 6, Provaroni  7, Tranquilli 6,5, Gualtieri 6, Macciocchi 6,5, Perri 6, Germoni 6 (9'st Codispoti 5), Savaiano 5,5, Fresi 6, Turmalaj 5,5 (15'st Cavasino 5,5), Tribozzi 5,5 (29'st Ilardo 6)PANCHINA Trombetta, Ciambella, Moyeiro, Risolo ALLENATORE Valerio

VIVACE GROTTAFERRATA Ferrario 6, Di Stefano 6, Cavuoto 6,5(31'st Cimini sv), Pelagalli 6,5(39'st D'Acunzo 6), Raparelli A. 6, Ralaj 6, Berrettoni 6 (1'st Panci 6,5), Chiacchierini 6, Raparelli S. 6, Tavani 7 (24'st Sorbo 6), Preziosi 6,5 (1'st Letizia 6) PANCHINA Ventriglia, Cimini, Massarelli ALLENATORE Bertinelli

ARBITRO Verolino di Ciampino

Vittoria lampo per l'Atletico 2000 © photosportroma.itÈ stato un match tutto particolare quello fra gli allievi dell'Atletico 2000 e quelli della Vivace Grottaferrata. Match che i padroni di casa vincono di misura beffando l'avversario durante il primi giro di cronometro quando sul primo calcio di punizione assegnato dall'arbitro, Provaroni pesca pronto Fresi per il colpo decisivo. Un vantaggio lampo che sembra impedire alla gara di decollare. La partita non si accende e la Vivace Grottaferrata non dà troppo fastidio alla difesa dell'Atletico chiusa in fase difensiva dal secondo minuto di gioco. Primi 40'giocati a centrocampo con la Vivace che batte qualche punizione, nessuna delle quali atta a creare pericoli. Nel secondo tempo la partita finalmente si accende. La Vivace si rende conto che mancano soltanto 40' per poter pareggiare un match iniziato male. La compagine di Bertinelli inizia a spingere creando molte più occasioni da gol rispetto alla prima frazione di gioco. Qualcuna senz'altro più clamorosa specialmente nei secondi venti minuti quando i biancorossi premono sull'acceleratore per il forcing finale. Quasi tutte le palle gol nascono da calci da fermo. Tavani al 20' manda alto sopra la traversa a conclusione di un'azione concitatissima in area di rigore. Al 22' ci prova Cavuoto, ma il portiere para senza difficoltà. Al 23' è il turno i Panci che taglia l'area con un bellissimo diagonale, purtroppo però fuori dal secondo palo. Ancora un paio di buoni palloni giocati da Panci prima del fischio finale ma nonostante le energie spese gli ospiti non riescono ad agguantare quel pareggio che sarebbe stato, senza dubbio, meritato. Dal canto suo bravo l'Atletico a difendere bene un vantaggio ottenuto così velocemente.