Notizie
Categorie: Dilettanti - Giovanili - Juniores

Atletico Morena, cinque reti nel test con il Rocca di Papa

Nel frattempo la Juniores annuncia due nuovi acquisti: il portiere classe 1997 Simone Mariani e il difensore centrale classe 1996 Giacomo La Manna



L'Atletico MorenaContinua a grandi passi la preparazione dell’Atletico Morena in vista del secondo campionato consecutivo di Prima categoria. La società dei patron Enzo e Mauro Fabrizi sembra estremamente determinata a conquistare quel salto di categoria sfuggito, alla fine per poco (considerati i tre ripescaggi delle squadre che hanno terminato davanti ai capitolini in classifica), nella scorsa stagione. La squadra di mister Branchini ha esordito sabato in amichevole, vincendo con un netto 5-0 la sgambata con il Rocca di Papa, diventato “pari grado” dell’Atletico Morena dopo il ripescaggio. Già in ottima forma Balestrini, autore di una tripletta, mentre il tabellino è stato completato da altri due componenti del vecchio gruppo vale a dire Quadraccia e Meconi. Una amichevole e nulla più, tuttavia, che non deve certo illudere l’Atletico Morena e far abbassare la guardia ai biancoazzurri che domenica prossima torneranno in campo (calcio di inizio alle ore 10,30 sul campo amico del “Fabrizi”) per sfidare la Vis Aurelia. Il giorno dopo il match con il Rocca di Papa, intanto, la prima squadra ha replicato un’esperienza già vissuta nella scorsa stagione e cioè una giornata di allenamento al mare che è servita anche per compattare ulteriormente il gruppo. L’Atletico Morena, inoltre, ha conosciuto anche le avversarie del proprio girone di Prima categoria e la data di inizio ufficiale della sua stagione, il 20 settembre prossimo con la prima sfida del triangolare di Coppa Lazio contro la Nuova Virtus (l’altra squadra è la Luiss). «Nel nostro raggruppamento di campionato – ha commentato il direttore tecnico Andrea Aquilanti – ci sono due retrocesse dalla Promozione come Rocca Priora e Fortitudo, un club dal blasone molto importante come la Cavese e due squadre come Borghesiana e Castelverde che l’anno passato sono arrivate nelle posizione di vertice dei rispettivi gironi di Prima. Insomma un gruppo competitivo». Lo stesso Aquilanti e il direttore generale Sandro Serafini si stanno muovendo per completare l’organico della prima squadra e della Juniores. Ufficiali due arrivi che andranno a rinforzare il gruppo giovanile: si tratta del portiere classe 1997 Simone Mariani e del difensore centrale classe 1996 Giacomo La Manna, entrambi provenienti dal Città di Ciampino. La società ringrazia in particolare il presidente del club ciampinese Antonio Cececotto per la collaborazione mostrata durante questa doppia operazione.