Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Atletico Morena, il momento d'oro di Galassi

Il portiere, dopo aver vinto una bella somma nella trasmissione "Avanti un altro", si gode anche l'ottimo periodo della squadra



Alberto GalassiL’Atletico Morena rosicchia due punti alla Pro Roma e ora è a sole due lunghezze dalla seconda in classifica del girone G di Prima categoria. Grazie al sudatissimo successo esterno con la Nuova Castelli Romani e al contemporaneo pari della concorrente a Colle di Fuori, la squadra capitolina è da sola al terzo posto ed è più vicina al secondo. Il gol di Gavini è stato decisivo nell’1-0 di domenica scorsa. «Una gara nervosa – commenta il portiere Alberto Galassi – che avremmo potuto chiudere prima considerando che loro sono rimasti prima in dieci e poi in nove (e nel finale pure in otto, ndr), ma abbiamo sciupato alcune occasioni importanti. Comunque era importante vincere e ci siamo riusciti. Ora ragioniamo partita per partita senza fare troppi calcoli: le somme le tireremo alla fine». Nel prossimo turno l’Atletico Morena ospiterà la Vivace Grottaferrata. «Sono una squadra ben organizzata che all’andata riuscì a controbattere colpo su colpo nonostante fosse in inferiorità numerica. Lì pareggiamo 0-0, domenica dobbiamo cercare di vincere perché il periodo è propizio». Un po’ come lo è sicuramente per lui che nei giorni scorsi ha fatto parlare per aver vinto una bella somma (34mila euro) nella trasmissione pre-serale di Canale 5 condotta da Gerry Scotti dal titolo “Avanti un altro”. «Un’esperienza davvero divertente in cui il fare sport mi ha aiutato sicuramente a controllare la tensione» sorride il portiere che, dopo la messa in onda della trasmissione, è stato accolto con grandi festeggiamenti al ritorno agli allenamenti. «I miei compagni sono stati fantastici e li ringrazio – dice compiaciuto Galassi -, ovviamente ho portato loro due buste di dolci per festeggiare tutti insieme». Il forte portiere dell’Atletico Morena ha anche salutato tutto il team proprio poco prima di affrontare il gioco finale della trasmissione televisiva, in cui si è districato alla grande. Un comportamento da vero numero uno.