Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Atletico Morena, mister Iannilli: "Puntiamo in alto"

Il tecnico della Juniores: "Siamo una società ambiziosa, non solo per ciò che concerne la prima squadra"



Tonino IannilliNon solo Prima categoria. L’Atletico Morena è anche Juniores provinciale che pure in questa nuova stagione è stata affidata alle sagge cure di mister Tonino Iannilli dopo il buon piazzamento della scorsa annata. «Siamo ripartiti martedì con il classico ritrovo, la consegna dei kit di allenamento e le prime parole dette ai ragazzi – spiega l’allenatore - Ieri abbiamo fatto i primi test, ma da oggi partiremo con le prime vere esercitazioni e con la preparazione vera e propria che ricalcherà grosso modo quella della scorsa stagione e che sarà curata ancora da Gigi Parenti. Tempo per arrivare pronti al campionato ce n’è, considerando che le gare da tre punti inizieranno dal 14 ottobre prossimo». Il gruppo della vecchia Juniores è stato sensibilmente modificato dalla fuoriuscita (per motivi di età) di diversi elementi. «Della squadra della passata stagione sono rimasti una decina di elementi – continua Iannilli – e molti ragazzi nuovi sono dei classe 1998, quindi l’età media del gruppo si è sicuramente abbassata. Questo, però, non vuol dire che non siamo convinti di avere un team competitivo che dovrà cercare di stare nelle prime posizioni della classifica. Dai “vecchi” elementi mi aspetto che trascinino i nuovi e ne favoriscano l’inserimento. D’altronde l’Atletico Morena è una società ambiziosa a tutti i livelli, non solo per ciò che concerne la prima squadra». La prima sgambata avverrà sabato “in famiglia”, poi il sabato successivo l’esordio stagionale in un’amichevole contro un avversario ancora da definire. «La mia squadra dovrà essere come sempre poliedrica dal punto di vista tattico. L’anno scorso – ricorda Iannilli – trovammo una quadratura con la difesa a tre: non è detto che la riproponga anche quest’anno, ma i ragazzi dovranno comunque saper cambiare più moduli anche a gara in corso».