Notizie
Categorie: Dilettanti

Atletico Morena, Placidi: "Buon periodo, ma non ci illudiamo"

L'autore del primo gol con la Gioc Cocciano Frascati: "Non pensiamo di poterle vincere tutte, arriveranno momenti di difficoltà"



4a Giornata
1 - 4

Stefano PlacidiL’Atletico Morena cala il poker. La squadra dei patron Enzo e Mauro Fabrizi ha vinto la quarta partita consecutiva nel girone G di Prima categoria, sbancando stavolta il campo della Gioc Cocciano Frascati con un perentorio 4-1 che ha portato le firme (nell’ordine) di Stefano Placidi, Enrico Polani, Francesco Balestrini e Daniele Matera. E’ proprio l’autore del primo gol a commentare il quarto successo consecutivo dei capitolini. "Non è stata una gara semplice come potrebbe suggerire il risultato – dice Placidi -, ma abbiamo una squadra davvero forte e in questo momento stiamo molto bene. Sul gol ho sfruttato una perfetta sponda di Polani che poi ha raddoppiato i conti nella ripresa: giocare al suo fianco è davvero facile, riesce a far salire la squadra al momento opportuno e ha grande esperienza e qualità tecniche". Nella ripresa sono arrivati anche il terzo gol di Balestrini (su rigore che lo stesso Polani ha lasciato al più giovane compagno) e il sigillo di Matera, sull’assist dello stesso Placidi. "Ora siamo in un ottimo periodo, ma non pensiamo certo di poterle vincere tutte. Arriveranno anche dei momenti di difficoltà e dovremo essere bravi a gestirli. Tra l’altro nel girone ci sono tante squadre importanti e non taglierei fuori, per esempio, una squadra come la Cavese che al momento è attardata. Aspettiamo la decima o 12esima giornata per capire meglio i reali valori di questo raggruppamento". Nel prossimo turno, però, arriva un altro avversario tosto al Fabrizi. "Ce la vedremo col Rocca Priora, squadra con tanti bravi giocatori e proveniente dal campionato di Promozione – spiega l’attaccante che il prossimo 13 gennaio compirà 30 anni – Dovremo stare concentrati e non commettere errori". Nonostante la presenza di Polani, Placidi si sta ritagliando il suo spazio anche in questa stagione. "Sono contento del mio impiego, ma soprattutto del rapporto che mister Branchini ha con tutto il gruppo. E’ una persona molto competente che sa trasmettere serenità, uno dei punti di forza dell’Atletico Morena di questa stagione".