Notizie
Categorie: Nazionali

Azzurri caduti in guerra, venerdì la commemorazione

Il 30 gennaio allo Stadio Olimpico la cerimonia per ricordare i calciatori italiani caduti nella Grande Guerra



Image titleVenerdì 30 gennaio alle ore 16, presso l’ingresso della Tribuna Autorità dello Stadio Olimpico di Roma, la FIGC, in collaborazione con il CONI, organizza la commemorazione dei calciatori caduti durante la Prima Guerra Mondiale. Il 31 gennaio ricorre infatti il centenario di Italia-Svizzera, ultima partita della Nazionale prima della sospensione dell’attività agonistica internazionale per l’entrata in guerra dell’Italia nel primo conflitto mondiale.Il programma della cerimonia prevede una conferenza stampa (presso la Sala Stampa dello Stadio Olimpico), alla quale prenderanno parte il presidente del CONI Giovanni Malagò, il presidente della FIGC Carlo Tavecchio e diversi rappresentanti delle Istituzioni, e, a seguire, la posa di una stele a ricordo.