Notizie
Categorie: Altri sport

B - Città di Frascati gigantesco a Catania: finisce 16-3

La formazione tuscolana vince su un campo storicamente ostico con un grande margine



La gioia del Città di Frascati a fine gara"Chi ha partecipato a questa gara, potrà raccontarla tra un po’ di tempo come un’esperienza unica". Sorride coach Livio Paladini nel parlare del match che il Città di Frascati ha vinto domenica scorsa a Catania. Non è stato tanto il 16-3 finale, né l’avversario di turno (comunque ostico) o il campo storicamente difficile, ma il fatto che i tuscolani siano andati in appena sedici elementi in Sicilia. "Non è da tutti vincere una gara in queste condizioni, questi sono uomini con la “u” maiuscola e possiamo dire che ripartiremo da questi sedici ragazzi" dice con orgoglio Paladini che poi si concede una battuta: "Abbiamo vinto 16-3, vuol dire che i ragazzi hanno portato un punto a testa» sorride il tecnico facendo sempre riferimento ai sedici effettivi giallorossi giunti a Catania. La “poule promozione” era ferma dal 1 febbraio scorso, in ossequio agli impegni dell’Italia nel Sei Nazioni, e sempre per lo stesso motivo tornerà a stopparsi nel prossimo week-end. Con questo successo, il Città di Frascati sale a quota 9 punti, in quarta posizione, dietro alla Primavera capoclasse, al Cus Roma secondo (con quattro lunghezze di vantaggio rispetto ai giallorossi) e al Benevento terzo con 11 punti. "Ma sinceramente non dobbiamo fare troppi calcoli di classifica: il nostro obiettivo, più semplicemente, è pensare partita dopo partita e cercare di fare il massimo" rimarca Paladini. Nel prossimo turno, l’ultimo del girone d’andata della poule promozione, il Rugby Città di Frascati ospiterà proprio il Cus Roma che occupa l’ultimo posto utile per giocare i play off per la serie A: l’importanza del match è vitale. "Conosciamo molto bene il Cus Roma per averlo già affrontato nel girone della prima fase di stagione – dice Paladini che tra l’altro fino all’anno scorso era il tecnico del club capitolino -, servirà una grande partita per conquistare la vittoria: abbiamo due settimane per preparare questa gara e cercheremo di farlo al meglio".