Notizie
Categorie: Altri sport

B1 - Per l'Acqua & Sapone Olimpia c’è l’Alephmatic

Le ragazze romane vogliono iniziare nella miglior maniera l'anno nuovo, proprio come aveva terminato il 2015, ovvero con una vittoria



Olimpia RomaL’Olimpia Roma vuole iniziare nella miglior maniera il 2016, proprio come aveva terminato il 2015, ovvero con una vittoria bella e una prestazione convincente. Il primo avversario del 2016 si chiama Alephmatic Castellananese. La partita al di là di quello che può esprimere la classifica non è delle più facili, la squadra sarda viene da una gara positiva nel derby con Palau, i puncti in graduatoria non rendono merito alla Pallavolo Castellanese. In casa Acqua & Sapone tutto bene. “Le ragazze durante queste festività si sono allenate molto sia la mattina, sia il pomeriggio – afferma il tecnico Simonetta Avalle -, soprattutto con grande voglia e intensità. Abbiamo fatto delle amichevoli con Trieste, che ci è venuta a trovare, e con una formazione di Toronto, sul campo sono arrivate risposte positive. C’è grande voglia di continuare il buon lavoro fin qui intrapreso e continuare a vincere. Ma siamo alla ripresa del campionato, manca un po’ la tensione della partita vera, ci batteremo come al solito, facendo prevalere il fattore casalingo. Per quanto riguarda la partita di domani, attenzione a questa squadra che vuole risalire. Rispetto a inizio stagione ha cambiato sistema di gioco e qualche pedina. Noi contiamo sulle nostre forze e sull’entusiasmo”. In classifica, grazie alle cinque vittorie consecutive, ottenute dalle romane l’Acqua & Sapone occupa la zona centrale con 15 punti, 7 in più rispetto all’Alephmatic, ma attenzione perché la graduatoria è quanto mai corta.