Notizie
Categorie: Altri sport

B2 - Acqua & Sapone Olimpia Roma, che occasione sprecata

È sfuggita veramente di poco la prima vittoria nel campionato nazionale. Le ragazze di mister De Marco cadono per 2-3 contro la Spes Juventute Monterotondo



photo © Carlo MarchionneÈ sfuggita veramente di poco la prima vittoria nel campionato nazionale di serie B2 femminile per l’Acqua & Sapone Olimpia Roma, che nella seconda giornata è stata sconfitta in casa per 2-3 (20-25, 25-23, 25-22, 22-25, 13-15) dalla Spes Juventute Monterotondo. È stata una gara dai mille volti, da continui alti e bassi e da un rendimento che ha evidenziato comunque dei progressi. Nonostante la sconfitta, seppur di misura, si sono registrati dei miglioramenti sotto il profilo del gioco, della personalità e della crescita corale di squadra, se da una parte il bicchiere è mezzo pieno, dall’altra i tanti errori (oltre 40) denotano ancora qualche lacuna. Un’occasione sicuramente mancata, anche perché nel quinto set le romane erano avanti 12-10, poi i soliti errori hanno lasciato libera la strada alla squadra eretina. Questo il commento a fine partita del tecnico Lorenzo De Marco. “Dobbiamo dire che le ragazze passo dopo passo stanno migliorando, hanno acquisito più sicurezza e mostrato tanta voglia. Sappiamo che la strada è ancora lunga e le potenzialità ci sono, progressi assolutamente si nel match contro la Spes, ma ancora una volta siamo stati troppo fallosi. Abbiamo avuto più di un’occasione per portare la gara a nostro favore e se avessimo chiuso nel quarto set, non avremmo sicuramente demeritato, anzi. Purtroppo abbiamo regalato un set e mezzo e con questa percentuale negativa è difficile portare a casa la vittoria”.