Notizie
Categorie: Altri sport

B2 - Gli Sharks sognano il colpaccio con l'Acqua&Sapone

La formazione di Monteporzio, dopo il terzo successo di fila ottenuto col Talete, proveranno ancora a vincere contro una delle formazioni più forti del campionato



Calcagnini (foto Baroni)Dopo il netto successo sul Talete, il terzo consecutivo, gli Sharks affinano la preparazione in vista del match in programma domenica sul campo dell’Acqua&Sapone Castelli Romani, formazione che punta ai playoff e che all’andata riuscì a portare via l’intera posta dal “Cristiano Urilli”. Gara sicuramente molto complicata per i colori blucelesti, anche se i soli tre punti di divario tra i due sestetti autorizzano i monteporziani a sognare un “colpaccio” che potrebbe anche voler dire aggancio in classifica. Coach Calcagnini, però, evita di ricondurre tutto alla graduatoria. “Credo che per una squadra come la nostra sia importante, più che contare i “punti”, osservare le statistiche di gioco – spiega l’allenatore. – Alcuni parametri sono in evidente miglioramento, anche se siamo ancora lontani dai “numeri” di una formazione di prima fascia. L’Acqua&Sapone è una di queste: è stata costruita per competere ai massimi livelli, magari ha avuto delle pause ma resta sempre di assoluto valore, con giocatori che hanno militato in B1 e A2. E’ una gara certamente complessa, ci servirà per testare nuovamente il nostro grado di competitività al cospetto delle big”. Rispetto alla sfida interna contro il Talete rientreranno Santi e De Stefanis mentre per “l’ultimo arrivato”, il centrale Simone Cimino, sarà la seconda gara in maglia Sharks.


Giovanili Intanto la formazione Under 12 può festeggiare: dopo il successo per 3-0 su Albano, le ragazze di coach Aquili hanno chiuso il proprio girone in testa alla classifica, conquistando l’accesso alla fase successiva. In campo domenica, invece, l’Under 14 che dopo il 3-2 su Grottaferrata, cerca l’impresa contro Pavona, ancora imbattuta e capolista del girone.