Notizie
Categorie: Altri sport

B2 - Monteporzio Sharks corsaro: 3-1 al Casal Bertone

La squadra di Calcagnini compie un bel passo in vista della salvezza diretta e si prepara al meglio per la trasferta di Oristano



Sarks, un attacco di SantiCi si aspettava una risposta di carattere da parte degli Sharks e i ragazzi di Calcagnini non hanno deluso le aspettative della vigilia, andandosi a prendere successo e tre punti sul campo del Casal Bertone. Una gara che i padroni di casa hanno onorato fino all’ultimo, nonostante la classifica fin troppo penalizzante. Primo set tutto di marca monteporziana, tiratissimi fino ai vantaggi secondo e terzo parziale, uno per parte, prima del colpo di reni degli squali che hanno chiuso la sfida sul 3-1, mettendo la freccia sulla MRoma e compiendo un altro importantissimo passo verso la salvezza diretta. Con dieci lunghezze di vantaggio su Sassari e sulla zona playout, infatti, De Stefanis e compagni possono ora concentrarsi sui prossimi impegni, per cercare di arrivare il più in alto possibile e, magari, riuscire a togliersi qualche soddisfazione al cospetto delle migliori del girone. A guadagnarsi il titolo di Mvp, sabato scorso, è stato Fabrizio Santi: preciso, continuo, affidabile, insieme al resto della squadra ha riscattato alla grande l’opaca prestazione nel turno precedente contro Marino, confermandosi terminale offensivo di grande qualità. E da oggi si inizia a pensare alla sfida di Oristano, ultima trasferta in terra sarda di questa stagione. Un match sulla carta fuori portata per gli Sharks, considerando gli obiettivi diversi dei rispettivi sestetti e il precedente dell’andata, con la formazione isolana capace di imporsi abbastanza nettamente al “Cristiano Urilli”, ma gli “squali” hanno ancora appetito. E proprio perché non avranno nulla da perdere, vorranno provare a stupire ancora.   Per quanto riguarda le sharkine, l’ultimo weekend di impegni ufficiali ha fatto registrare un bilancio in perfetta parità nella “doppia sfida” contro Roma 8: l’Under 12, infatti, ha conquistato un successo netto (3-0), mentre la 14 è stata superata per 3-2.