Notizie
Categorie: Altri sport

B2 - Varanini (Modo Volley):"Onoreremo il campionato"

La formazione di Marino è attesa dal derby col Frascati: le speranze di salvezza sono al lumicino, ma il capitano non ha intenzione di mollare



Valeria VaraniniIl Modo volley de’ Settesoli si aggrappa alla matematica. La squadra di coach Alessandro Nulli Moroni è ormai attaccata ad una flebile speranza di salvare la categoria, ma non mollerà facilmente. Ne è convinta anche capitan Valeria Varanini. "Il nostro gruppo onorerà il campionato fino all’ultimo, mettendo il massimo dell’impegno anche se la salvezza è un discorso compromesso". La 32enne centrale, l’elemento più esperto del gruppo marinese, cercherà di stare più vicina possibile alle sue compagne di squadra anche se c’è da preparare un evento personale molto importante. "A luglio mi sposerò e con gli impegni di lavoro non riuscirò ad allenarmi spesso e allo stesso modo non sarà facile essere presente alle cinque gare che mancano alla fine della stagione. Purtroppo la mia stagione è stata anche condizionata da un infortunio ad un dito rimediato nella scorsa stagione che ora, comunque, ho superato". La fascia di capitano, comunque, è in ottime mani quando manca la Varanini. "Si alternano al mio posto Camilla Chiodi e Giulia Canzonetta e sono assolutamente all’altezza della situazione perché hanno un carattere battagliero" sorride Valeria. La B2 femminile della Modo volley de’ Settesoli aveva acceso una speranza forte a inizio girone di ritorno. "Con la forza del vecchio gruppo e l’innesto di Toti e Giombini avevamo preso un buon ritmo e, a parte alcuni black out, avevamo trovato una buona quadratura". La quota salvezza, però, si è pure alzata basti pensare che il Fondi e il Palau sono a braccetto a quota 22 punti e si dividono il terzultimo posto che significa retrocessione. La Modo volley, comunque, non mollerà. "Ne sono certa – dice la Varanini – perché il gruppo è giovane, ma ha carattere e voglia di lottare e soprattutto finire nel miglior modo possibile quest’annata". Nel primo turno dopo la sosta pasquale ci sarà la durissima sfida sul campo del Frascati quarto della classe. "Loro sono un’ottima squadra, ma mai dire mai. E’ sempre un derby ed è un match sentito, ci teniamo a fare una buona figura" conclude la Varanini.