Notizie
Categorie: Altri sport

B2, vittoria pesantissima del Frascati che trionfa in casa del Cave

Il ds Di Giacobbe:"Successo importante in ottica terzo posto"



Di GiacobbeIl Volley Club Frascati dà un’altra prova di forza, stavolta sul campo del Cave terzo della classe. Le ragazze di coach Paolo Collavini si impongono per 3-2 e accorciano le distanze proprio rispetto al gruppo di Celeschi (13 punti contro 11). "E’ stata sicuramente una vittoria importante per tutta una serie di motivi – spiega il direttore sportivo tuscolano Ivano Di Giacobbe – ottenuta su un campo molto difficile e contro una pretendente al terzo posto che vale i play off (le prime due della classe, Cagliari e Aprilia, hanno già preso un margine importante, ndr). A livello di prestazione non sono mancati gli errori da parte nostra, soprattutto nel quarto set quando potevamo chiudere l’incontro a nostro favore conquistando il bottino pieno. Ma le ragazze hanno avuto un atteggiamento aggressivo e grintoso per tutti i cinque set e questo sicuramente è motivo di soddisfazione. Tra l’altro – conclude il concetto il diesse – in questa prima parte di stagione, il nostro gruppo sta dando in ogni partita il 100%, fatta eccezione per la gara-no di Aprilia" Sul ruolo che può esercitare Frascati ancora non c’è una forte certezza. "Pensare di essere competitivi per agguantare il terzo posto è sicuramente ambizioso, l’augurio che ci facciamo è che le ragazze continuino a impegnarsi come fatto fino a questo momento, poi vedremo dove saremo arrivati. Le concorrenti sono diverse: oltre a Cave non sono da sottovalutare squadre che sono in risalita e poi nel prossimo turno affronteremo un Sabaudia certamente insidioso". Il match con le pontine, quarte con 12 punti, rappresenta un altro esame. "Il Sabaudia è una formazione di spessore, allenata da un tecnico esperto e competente come la Casalvieri e composta da giocatrici di esperienza come la Tramontozzi. Sarà una partita molto dura» conclude Di Giacobbe. Intanto è stata festa pure per la serie D di coach Crescenzo Cifali che ha vinto la sua prima partita stagionale rifilando un rotondo 3-0 al Velletri in campo esterno. Lotta, ma esce sconfitta la Prima divisione allenata da coach Andrea Manfrici (3-1 ad Ariccia).