Notizie

Baldi:"Fragole di Nemi, esempio di eccellenza laziale"

Il capogruppo in Regione della Lista Civica Nicola Zingaretti si complimenta con il sindaco Bertucci per la riuscita dell'evento e porta il sostegno istituzionale sostenendo come prodotti simili siano fondamentali per ridare slancio all'economia



Da sinistra verso destra: il sindaco di Nemi Bertucci, Amedeo Minghi e Michele Baldi"Voglio testimoniare la vicinanza della Regione Lazio e portare il saluto del suo Presidente in occasione di una manifestazione così prestigiosa" dichiara Michele Baldi, Capogruppo della Lista Civica Nicola Zingaretti al Consiglio Regionale del Lazio, intervenuto alla 82esima edizione della Sagra delle Fragole e Mostra dei Fiori di Nemi. "Le fragole di Nemi - continua Baldi - sono tra le maggiori eccellenze della nostra regione e sono pertanto state inserite tra i 100 prodotti di eccellenza promossi dalla Regione Lazio all'Expo di Milano. Questi dolci frutti rappresentano un prodotto tipico su cui puntare per dare slancio all'economia, anche da un punto di vista occupazionale, dei Castelli Romani e di tutto il territorio regionale". Baldi, partecipando all'inaugurazione della Mostra dei Fiori e l'Arte della Composizione, avvenuta alla presenza del Maestro Amedeo Minghi, ha ricordato come anche i fiori siano un'eccellenza di questo territorio sottolineando la bellezza delle composizioni floreali al pari di vere opere d'arte. "L'inaugurazione della mostra è stata ancora più suggestiva in virtù della presenza, quanto mai appropriata, del Maestro Minghi, personalità artistica di spicco da sempre impegnata nel tramandare le tradizioni popolari. Una presenza che ha rappresentato la vera e propria, in questo caso, 'Fragolina sulla torta'. Michele Baldi ha inoltre salutato i sindaci del territorio, intervenuti numerosi, rispetto ai quali il sindaco di Nemi Alberto Bertucci ha sottolineato la volontà di lavorare con comunione di intenti non solo sulla promozione e valorizzazione dei Castelli Romani ma anche su altri temi importanti e strategici quali sanità, trasporto pubblico locale e servizi sociali. "Voglio ringraziare l'On.Michele Baldi per la sua presenza e il suo sostegno a questa importante manifestazione resa possibile dall'impegno di numerose realtà tra cui anche i tanti volontari che hanno lavorato in maniera indefessa ed instancabile per accogliere al meglio le migliaia di ospiti intervenuti. Anche a loro e alle forze dell'ordine -rappresentate da Davide Di Bella, comandante della polizia locale, dal Capitano Davide Occhiogrosso, comandate della compagnia di Velletri, da Antonio Oliviero, comandante della polizia nautica di Anzio e Nettuno - va il mio ringraziamento".