Notizie

Baldi:"Le istituzioni intervengano per Alitalia Maintenance"

In una nota il capogruppo della Lista Zingaretti in Regione ha chiesto un intervento affinché si possa porre rimedio ad una "una situazione di lenta agonia"



Michele Baldi“La vicenda di Alitalia Maintenance Systems (società partecipata Alitalia SAI/Etihad che si occupa di manutenzione, riparazione e revisione dei motori avionici e aeroderivati), volge verso scenari preoccupanti”- dichiara in una nota Michele Baldi, Capogruppo della Lista Civica Nicola Zingaretti al Consiglio Regionale del Lazio – “E’ l’epilogo di una lunga e travagliata storia aziendale che, dal 2008 ad oggi, ho seguito personalmente in tutte le sue fasi. Oggi l’Alitalia Maintenance Systems si trova in una situazione di lenta agonia a causa di mancati investimenti da parte di una società estera sebbene in questi anni la Regione Lazio abbia incoraggiato e agevolato lo sviluppo di Alitalia e del comparto aeroportuale, mettendo a disposizione risorse per la formazione e il reinserimento dei dipendenti nel mondo del lavoro. Esprimo tutta la mia solidarietà e vicinanza umana ai lavoratori di AMS, che oggi manifestano le loro forti preoccupazioni e alle loro famiglie, auspicando che si possa arrivare in tempi brevi a una conclusione positiva in cui Alitalia partecipi concretamente alla risoluzione della vicenda insieme a soggetti istituzionali e parti sociali. Alitalia Maintenance Systems è una risorsa per la Regione e per il Paese e deve continuare ad esserlo. In vista dei progetti di espansione infrastrutturale dell’aeroporto di Fiumicino, auspico anche che vengano date risposte ed opportunità alle migliaia di lavoratori e precari esclusi dall’indotto come quelli di Alitalia LAI e Alitalia CAI” conclude Baldi.