Notizie
Categorie:

Beach soccer, a Montalto di Castro valanghe di reti tra Serie B e femminile

Giocata la prima giornata: vincono Res Roma, Magna Graecia, Centro Storico e Le Fischiere. Realizzati 30 gol in quattro partite



La Res Roma ©romafemminile.itLa prima giornata del beach soccer femminile e della Serie B ha regalato al pubblico della Betclic Arena di Montalto di Castro quattro gare ricche di gol e colpi di scena. Nella B hanno fatto la voce grossa le squadre di Terracina confermando l’organizzazione di “Amici dello Sport” e la passione del centro pontino per questo sport. A farne le spese rispettivamente i chioggiotti del Lions e i pugliesi della Salve. Hanno vinto le squadre più preparate. Nel femminile la Res Roma, come un anno fa, è partita a razzo battendo la Lady Terracina grazie anche a una prestazione maiuscola della Cunsolo autrice di una tripletta. Alla lunga ha prevalso la qualità delle singole ragazze capitoline che giocano nella Serie A di calcio a undici. L’altra partita è stata più combattuta, la Magna Gaecia, andata sotto di due lunghezze con la Pro Terracina, ha compiuto una rimonta prodigiosa iniziata a fine secondo tempo e conclusa a 3’ dal termine della gara. Determinante il centro della Othmani. Dopo la delusione della scorsa edizione le salernitane partono con il piede giusto. Domani entrano in gioco Catanzaro e Mestre che hanno riposato nella prima giornata.