Notizie
Categorie: Altri sport

Beach soccer: Lignano Sabbiadoro tiene a battesimo il girone A della Serie A Enel

Domani e domenica debuttano le otto squadre del girone A che si affrontano alla Betclic Beach Arena sul lungomare Trieste.



Lignano Sabbiadoro (UD), 27 giugno 2014 – Il grande spettacolo del beach soccer targato FIGC-Lega Nazionale Dilettanti sbarca in Friuli Venezia Giulia per la decima volta. A Lignano Sabbiadoro, la disciplina più elettrizzante dell’estate è di casa, visto che ha ospitato eventi tricolori dal 2005 al 2013 (fatta eccezione solo per il 2008). E, come se non bastasse, si è trasformata negli anni in un palcoscenico d’eccezione caratterizzato dal palato fine dei numerosi appassionati che è stato deliziato anche da appuntamenti di beach soccer internazionale come l’Euroleague nel 2008, 2009 e 2010. Per quest’anno, la Serie A Enel ha in programma, proprio a Lignano Sabbiadoro, l’esordio del girone A, dove militano i campioni d’Italia del Milano, che segue a due settimane la prima tappa del circus svoltasi a Terracina. Nella Betclic Beach Arena sul lungomare Trieste (Ufficio VII), sabato e domenica si affrontano 8 squadre in un programma che prevede 4 partite al giorno a partire dalle ore 14.45, in un crescendo di attesa che culminerà con Milano-Viareggio, ultima gara in calendario il 29 giugno (calcio d’inizio alle ore 18.30). Ci sono tutti gli ingredienti per assistere ad una due giorni davvero emozionante con i migliori beachers italiani, di ritorno dalla trionfante cavalcata nella prima tappa di EBSL dove hanno infilato con la maglia azzurra tre vittorie in altrettanti incontri, ed i numerosi stranieri di qualità che vestono le casacche dei club del campionato italiano. Spettacolo garantito, dunque, con la sabbia della ridente cittadina balneare friulana a fare da sfondo, anche questa una garanzia. “L’organizzazione di questa tappa - ha affermato Edy Paschetto, presidente APT Ludos, ancora una volta promoter dell’evento – conferma la nostra città al centro del panorama nazionale del beach soccer; grazie all’Arena rinnovata sono sicuro si potrà godere di un grande spettacolo. Ringrazio Comune e Regione FVG per gli sforzi importanti che hanno profuso”. A fianco degli organizzatori, ovviamente, l’amministrazione comunale, da sempre sensibile nel supportare lo svolgimento di iniziative che impreziosiscono il ricco programma di eventi dell’estate lignanese: “Siamo entusiasti di ospitare la tappa del Campionato Italiano nella nostra Beach Arena rinnovata – ha dichiarato il vice sindaco ed assessore allo sport Vico Meroi - il beach soccer, che vanta una tradizione decennale sulla nostra spiaggia, apre di fatto l'estate sportiva a Lignano Sabbiadoro; la FIGC-LND e gli organizzatori ci hanno sempre garantito uno spettacolo di alto livello e noi ci siamo attrezzati per far si che anche questo weekend sia indimenticabile”. Il primo a felicitarsi dell’arrivo della Serie A Enel in Friuli Venezia Giulia è stato il presidente del Comitato Regionale LND Gianni Toffoletto: “È un onore per noi ospitare nuovamente una delle tappe del campionato italiano di Beach Soccer; Lignano Sabbiadoro, come da tradizione consolidata che affonda le proprie radici nel 2005, si conferma una meta privilegiata per il calcio d’estate e regalerà a turisti e appassionati una due giorni che, ne siamo certi, continuerà a essere sinonimo di spettacolo e passione”. Tutte le partite del sabato saranno trasmesse in diretta streaming sul sito web ufficiale del Dipartimento della Lega Nazionale Dilettantiwww.lnd.it/beachsoccer. La Coppa Italia e la tappa di Terracina hanno certificato l’appeal del beach soccer sui new media certificando un successo senza precedenti per il Beach Soccer italiano. Ma a Lignano Sabbiadoro debutta anche Rai Sport che commenterà le ultime due gare del programma domenicale e filmerà highlights ed interviste a tutti i protagonisti di tappa. Le immagini saranno visibili in prima messa in onda venerdì 4 luglio su Rai Sport 2 a partire dalle ore 24.