Notizie
Categorie: Giovanili

Bellatreccia: “Nessun risultato si può dare per scontato”

In arrivo un altro week end importante per la formazione del Lungotevere Dante



Vigili Urbani (Foto © Del Gobbo)Si avvicina un altro fine settimana di calcio in casa Vigili Urbani, tra squadre chiamate a dare continuità ai buoni recenti risultati e squadre chiamate a riscattare gli ultimi passi falsi. Tra quelle che vorranno continuare a fare bene ci sono gli Allievi Fascia B Elite, che dopo un avvio in salita, sono riusciti a riscattarsi portando a casa 10 punti nelle ultime quattro partite, frutto di un pareggio e tre vittorie di fila. Mister Sandro Bellatreccia, alla guida dei 2000, spiega così il buon momento dei suoi: “Stiamo lavorando tanto, è un periodo che la squadra gira alla grande e la fortuna ci sta anche aiutando in qualche modo. È un momento positivo e speriamo che continui cosi, perché è un campionato talmente difficile e di livello che ogni squadra è all’altezza di un'altra e il più delle volte il risultato viene deciso da episodi”. Ora arriverà l’impegno casalingo con il Città di Fiumicino, che non sta attraversando un buon momento, ma che non andrà sottovalutato: “Sarà ancora più difficile per noi, perché come si dice è un animale ferito e avrà voglia di reagire. Nessun risultato si può dare per scontato, nemmeno quando gioca la prima contro l’ultima”.


Le altre. Chi come i 2000 vuol continuare a sorridere sono i 99’ e i 2001: la squadra di Basoccu reduce dal bel poker con la Spes Montesacro, se la vedrà in casa dell’Ottavia, appena un punto sopra ai municipali, che proveranno a soffiargli il sesto posto. Trasferta insidiosa anche per la squadra di Franco, che affronterà l’Anagni, vincente una settimana fa sul campo del Città di Ciampino. Sarà un match da non sottovalutare per mantenere la quarta piazza della graduatoria. Ci si aspetta una reazione, invece, da Juniores e Giovanissimi Fascia B Elite: i ragazzi di Pattelli sono in una situazione non facile, si trovano in penultima posizione e per loro il successo manca da nove turni. Sul campo del Montefiascone la vittoria è quasi d’obbligo per tornare a respirare. La squadra di Lapertosa, invece, è terzultima e ospiterà l’Accademia Calcio Roma, che si trova sul gradino più basso del podio. Servirà una prova di carattere per riuscire a strappare punti preziosi.