Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Bene la Lazio con l’Olimpus: vittoria 6-4

Amichevole di lusso al PalaGems_; i biancocelesti supera la formazione di Roma nord



Uscita convincente per la squadra di Mannino che si impone contro l’Olimpus al termine di una partita combattuta. La squadra mostra netti segnali di miglioramento e una maggior facilità nell’andare a segno. Le reti, per quattro sesti parlano argentino: vanno a segno Cittadini, Nardacchione, Perri ed Escosteguy, gol che seguono le reti di Gioia e Chilelli. Ma ricapitoliamo con ordine.

Nel primo tempo parte forte la Lazio, che fa valere la sua maggiore caratura tecnica sin dalle prime battute. Al secondo minuto Gioia batte Gilli dopo quattro minuti, ma l’Olimpus è ben presente nella partita e fa 1-1 con Marchetti al 6’. La gara resta equilibrata, Nardacchione dà spettacolo con un paio di giocate delle sue, ma Arteiro trova il vantaggio ospite al decimo. La reazione dei padroni di casa è spettacolare: imbucata di Gioia, tacco al volo di Nardacchione e tiro di prima intenzione di Chilelli che con un missile mancino fulmina Gilli.

Nella ripresa, Marchetti beffa Leofreddi al sesto, poi la Lazio argentina si scatena. Duetto Nardacchione-Perri e palla sul secondo palo per il volo di Cittadini che sigla il 3-3 al decimo. Due minuti più tardi, grande giocata in banda di Escosteguy e assist al bacio per lo smarcatissimo Nardacchione: 4-3. A due dalla fine l’Olimpus mette il portiere di movimento, prima Perri e poi Escosteguy compiono un break difensivo e insaccano in rete l’allungo fino al 6-3. I due tempi regolamentari si chiudono così. Le squadre si concedono altri dieci minuti di gioco, Osni Garcia fa 6-4 ma non succede più nulla.

La Lazio mette così in cassaforte la terza vittoria consecutiva di questo precampionato. La fase di preparazione si chiuderà fra due settimane con il debutto in campionato, nel mentre il Torneo Gabriele Sandri con Latina, Carlisport Cogianco e Catanzaro.