Notizie
Categorie: Serie D

Beoni fa bottino pieno: il Rieti soffre, ma vince

Allo "Scopigno" il neo tecnico amarantoceleste non sbaglia: Trestina ko per 2-1



14a Giornata - 07 dic 2014
2 - 1

MARCATORI Crescenzo 23' pt rig. (R), Sorrentino 32' pt (R), Mancini 33' st rig. (T)
FC RIETI Cosimi, Carrer, Tagliaferri, Lomasto, Gay, Casavecchia, Damiani (Castellano 25'st), Sabatino, Sorrentino (Doua Bi 37'st), Crescenzo, Pezzotti PANCHINA Provaroni, Tolomei, Mariani, Gori, Ortenzi, Iacuitto, Boccacci ALLENATORE Beoni
TRESTINA Ceccagnoli, Piccinelli, Morise, Vinagli, Tempesta, Matarazzi, Salis (Beccatini 13'st),Picchirilli ( Poponcini 1'st) Mancini, Ceccagnoli A.Guerri( Polverini 1'st) PANCHINA Santini, Cignarini, Simoni, Mariangeli, Monsignori ALLENATORE Valori
ARBITRO Mastrogiuseppe di Sulmona
ASSISTENTI Perrelli e Viola di Isernia
NOTE Ammoniti Sorrentino, Picchirilli, Vinagli, Crescenzo, Carrer, Cosimi

Il Rieti soffre, ma alla fine ce la fa. Crescenzo e Sorrentino regalano al tecnico Beoni il più dolce degli esordi, contro un Trestina che nel finale prova a riaprire i giochi. FC RietiI padroni di casa partono forte, con Pezzotti e Sorrentino particolarmente ispirati nelle prime battute di gioco. Proprio da una giocate del numero 9 amarantoceleste scaturisce il penalty con cui Crescenzo porta in vantaggio il Rieti al 23' del primo tempo. Sorrentino letteralmente scatenato, che alla mezz'ora firma il raddoppio di testa, su assist di Pezzotti. Nellaripresa, i padroni di casa trovano anche il tris con Pezzotti, ma l'arbitro annulla per offside. Il Trestina dà segni di vita al 20', con Ceccagnoli che impegna Cosimi da distanza ravvicinata. Al 33' gli ospiti trovano il gol del 2-1, grazie al calcio di rigore trasformato da Mancini, dopo un mani di Carrer in area. Nel finale gli ospiti ci provano, ma il fortino di Beoni resiste, e dopo 5' di recupero lo Scopigno può tirare un sospiro di sollievo.