Notizie
Categorie: Altri sport

Biazzetti e il duo Pitone-Falanga vincono il Racchette di legno

Belle affermazioni per il New Country Club di Frascati nel torneo "ispirato" a Wimbledon



Biazzetti e PitoneIl mese di luglio del New Country Club di Frascati si è praticamente concluso. E’ saltato (per motivi tecnici) un solo appuntamento, quello delle Olimpiadi che verrà recuperato nella prima settimana di settembre, anticipando di fatto di sette giorni la grande festa di chiusura del periodo estivo programmata per il 13. L’ultimo grande appuntamento estivo celebrato presso i campi in terra del circolo di via dell’Acquacetosa è stato dunque il nostalgico torneo delle Racchette di legno. Una manifestazione molto particolare che ha previsto un obbligo di abbigliamento totalmente bianco (alla maniera di Wimbledon) per tutti i partecipanti e il dover giocare per l’appunto con racchette di legno, strumento del mestiere di tutti i tennisti fino agli anni Ottanta prima dell’avvento di quelle più tecnologiche in carbonio. La competizione, che ha visto una buona partecipazione nonostante un gran caldo, ha previsto sfide su un singolo set con eventuale tie-break sul 5-5 per determinare il passaggio al turno successivo. A vincere il torneo individuale (giocato sia da uomini che da donne) è stato Marco Biazzetti che nella finalissima ha sconfitto Francesco Pitone col punteggio di 6-5 (7-5 nel tie-break). Un match tirato e divertente che ha offerto dei buoni momenti di tennis: in precedenza Biazzetti aveva avuto la meglio in semifinale di Andrea Gualdi per 6-1, mentre Pitone con lo stesso punteggio aveva eliminato Luigi Lo Iacono. I quarti di finale avevano visto Biazzetti superare Giampiero D’Urso per 6-3, Pitone superare Diego Falanga (sempre per 6-3), Lo Iacono piegare Valerio Graf per 6-4 e infine Gualdi piegare Laura Maggiorani (la donna arrivata più avanti nel tabellone) per 6-2. Protagonisti simili anche nel torneo di doppio dove hanno trionfato lo stesso Francesco Pitone e Diego Falanga che nell’atto conclusivo hanno battuto per 6-3 Massimo Falanga e Roberta Salamoni (coppia anche nella vita e genitori di Diego). In semifinale Pitone e Diego Falanga avevano estromesso Matteo Scaraggi e Marco Biazzetti per 6-1 e Massimo Falanga-Salamoni avevano eliminato Laura Maggiorani e Claudio Salvucci sempre per 6-1.