Notizie
Categorie: Altri sport

Bilancio più che positivo per i ragazzi di Massimiliano Esposito nella prima tappa dell'Euro League

Tre successi in tre gare per l'Italbeach che è riuscita a sbarazzarsi di Olanda, Francia e Russia. Soddisfatto Mambelli: "Impressionato dalla crescita della squadra"



L'esultanza azzurra a Catania ©LND

Tante emozioni e un’Italia da applausi. Si è conclusa nel migliore dei modi per la nostra Nazionale la prima tappa dell’Euro Beach Soccer League disputata a Catania nella cornice della Domus Bet Arena del Lido Azzurro. Dopo i successi nelle prime due gare con Olanda (6-2) e Francia (3-2), gli Azzurri hanno battuto 2-1 i Campioni del Mondo della Russia chiudendo la tappa a punteggio pieno. Decisivo il gol messo a segno da Matteo Marrucci nel finale di terzo tempo, una rete che ha scatenato la gioia del pubblico siciliano e di Massimiliano Esposito: “E’ stata la partita perfetta – ha ammesso il tecnico azzurro - non abbiamo concesso quasi nulla e tenuto una grandissima concentrazione". Soddisfatto anche il vicepresidente vicario della Figc-Lega Nazionale Dilettanti Alberto Mambelli: “Sono impressionato dalla crescita della nostra nazionale, segno, che il buon lavoro alla fine paga sempre. La LND crede e supporta questa spettacolare disciplina. Complimenti agli azzurri per questa stupenda impresa e alla città di Catania che, ancora una volta, si è fatta trovare più che pronta per eventi di questo calibro”. Prossimo appuntamento per l’Italia dall’8 al 10 agosto a Siofok per la quarta ed ultima tappa prima delle Superfinal.