Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Boi risponde a Vaccaro! Pareggio tra Nuorese e Fondi

Un punto in terra sarda per l'undici del tecnico Sandro Pochesci



12a Giornata - 23 nov 2014
1 - 1

MARCATORI 37’ pt Vaccaro (F), 27’st Boi (N)
NUORESE: Nurra, Gianni, Bossa, Boi, Bianchi, Frongia, Sigismondi (1’ st Deiana), Alessandrì, Cappai, Cocuzza, Pusceddu. PANCHINA Borrelli, Fadda, Danese, Lepore, Buttau, Tupponi, Tullio, Bazzoni ALLENATORE Bacci. 
UNIC. FONDI: Coletta, Difino, D' Apolito (32’ pt Attili), Vaccaro, Cirilli, Rinaldi, Donisa, Evangelisti, Nappo, Fragiello (44’ st Garofalo), Pompei. PANCHINA Sabbato, Bernisi, Giordano, Moccia, Diemé ALLENATORE Pochesci.
ARBITRO: Maninetti di Lovere (Pazzona-Ledda)
Note: ammoniti Bianchi, Cocuzza (N) Donisa, Rinaldi (F), Rec.1’ pt, 5’ st


PochesciMister Pochesci deve far fronte a diverse assenze, ed è costretto a cambiare molto della solita formazione. L’ avvio è della squadra di casa, che si fa vedere pericolosamente in un paio di circostanze con Cocuzza. I rossoblù tengono ottimamente il campo, e reclamano anche un rigore per un possibile fallo di mano di un giocatore sardo su girata di testa ad opera di Rinaldi. Al 37’, arriva il vantaggio fondano ad opera di Sabato Vaccaro, tra i migliori della formazione tirrenica, che sfrutta al meglio un assist di Fragiello per saltare il portiere e mettere in rete.Ad un primo tempo nel quale l’ Unicusano Fondi ha fatto vedere le cose migliori, ha fatto da contraltare una ripresa che la Nuorese ha interpretato con maggior piglio e voglia di raggiungere il pareggio. Alcune occasioni mancate da parte dei verdeazzurri, e poi al 27’ il pari ad opera di Boi, che ha sfruttato gli sviluppi di un calcio di punizione di Frongia. I locali spingono e si fanno ancora pericolosi prima con Alessandrì e successivamente con Pusceddu, ma nel mezzo c’è anche una nuova chance fondana con Vaccaro, tra i migliori in campo, che chiama Nurra alla deviazione in corner su tiro dalla distanza. Finisce con il quarto pareggio (su 5 gare) della gestione Pochesci, che a fine gara ha così commentato: “E’ un pareggio che possiamo salutare con giusta soddisfazione, nel primo tempo li abbiamo messi subito in difficoltà, mentre nella ripresa, ai punti, c’è sicuramente qualcosa in più a loro favore; abbiamo combattuto a tutto campo contro una squadra che viene da un grande momento, e quindi possiamo accontentarci senza problemi del pareggio che abbiamo raccolto qui a Nuoro”.