Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Boreale, ecco la rosa e l'organigramma tecnico

La società viola rende noti tutti i giocatori a disposizione al momento del tecnico Guido Rossi. Novità anche nella dirigenza



Il portiere Giorgi resta in violaLuglio rovente, ma di grandi manovre in casa Boreale che si appresta a preparare al meglio la nuova stagione e ad affrontare il salto di categoria in Eccellenza. Nuovi inserimenti anche nell’organigramma, rinforzato con nuove figure professionali. Di seguito cariche e nomi:

PRESIDENTE: Leandro Leonardi 

VICE PRESIDENTI: Furio Fischer e Giacomo Spaini 

DIRETTORE GENERALE: Pietro Laurenza 

DIRETTORE SPORTIVO: Maurizio Villi 

SEGRETERIA PRIMA SQUADRA E UFFICIO STAMPA: Silvia Ritucci 

DIRIGENTE ACCOMPAGNATORE: Marco Ugolini 

ALLENATORE PRIMA SQUADRA: Guido Rossi 

PREPARATORE ATLETICO: Domenico Arestia 

PREPARATORE DEI PORTIERI: Igor Jankole 

MEDICO SOCIALE: Stefano Carcione

Per quanto riguarda la rosa della prima squadra, di seguito quella già confermata tra rinnovi e nuovi arrivi già ufficializzati come i tre classe ’95 Lenzerini, Fruscella e Lanzani provenienti dal Futbolclub e Silvio Guidi ex Rustica. Altri giovani di valore specie ’98 sono in trattativa con il D.S. Villi che sta operando al meglio per rinforzare ulteriormente la rosa. Hanno, invece, preso altre strade Luca Vulpiani, Mirko Troccoli, Fabio Di Vincenzo, Gianmarco Gioia e Alessandro Rizzo insieme a Gianluca Menna che ha appeso gli scarpini al chiodo per motivi personali, ma che resterà come figura di riferimento della società.

PORTIERI: Giorgi Alessio, Barretta Lorenzo (98), La Rovere Alessio (98) 

DIFENSORI: Gialli Lorenzo, Pagnottelli Massimiliano, Fia Alessandro, Ferranti Gianmarco (97), Fruscella Filippo (95), Lanzani Gabriele (95), Guidi Silvio 

CENTROCAMPISTI: Gonnella Marco, Filomena Simone (95), Di Domenico Daniel (95), Lenzerini Giacomo (95), Giovannini Andrea (95), Leonardi Giuseppe (96), Baiocco Urbano (98) 

ATTACCANTI: Di Gennaro Angelo, Pascucci Patrizio, Navarra Andrea, Alberghini Stefano