Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Borghesiana, difficile vedere un futuro: per il momento esulta soltanto l'Arzachena, ormai praticamente in Serie D

Il club biancoverde avrebbe già ricevuto la comunicazione del ripescaggio: per la squadra laziale non c'è più niente da fare



Image titleTutto sembrava scorrere per il meglio in casa Borghesiana: il nuovo allenatore era stato annunciato, la rosa si stava via via completando e l’iscrizione alla Serie D era vista come una semplice formalità. Ma se prima regnava l’ottimismo adesso le cose sono cambiate radicalmente e la parola “fine” si avvicina sempre più, il sogno del presidente Pompili, a meno di clamorosi miracoli, è destinato a finire. Dopo la bocciatura della Covisod, infatti, sono arrivate le dimissioni del tecnico Mariotti e come se non bastasse molti giocatori in rosa hanno ottenuto lo svincolo. Insomma, tutto il castello costruito dalla società romana si è distrutto in un batter d’occhio e la luce in fondo al tunnel sembra sempre più lontana. E se la Borghesiava va out, c’è una squadra sarda che sorride: parliamo dell’Arzachena, che con tutta probabilità verrà ripescata in Serie D. Il club biancoverde avrebbe già ricevuto comunicazione…