Notizie
Categorie: Altri sport

Borghesiana, festa per la chiusura delle Municipaliadi

Questo evento ha fatto gareggiare gli studenti (circa tremila partecipanti) su vari sport: il volley, il basket e il calcio a 5 all’interno delle strutture scolastiche



Stefano CriscuoloLa Polisportiva Borghesiana ha patrocinato il fortunato evento delle “Municipaliadi”, organizzato dal VI Municipio di Roma e dedicato alle scuole primarie e secondarie del territorio (anche se c’è stata la partecipazione di alcuni istituti scolastici del V e VII Municipio). La kermesse, che ha caratterizzato praticamente tutto l’anno scolastico e ha investito principalmente il liceo “Amaldi”, l’istituto tecnico “Pertini” (nella cui palestra giocano le squadre della Polisportiva Borghesiana volley) e l’istituto agrario “Sereni”, ha celebrato la cerimonia di chiusura sabato scorso presso il centro commerciale Roma Est dove erano presenti l’assessore allo Sport del Comune di Roma Paolo Masini, quello municipale Vittorio Alveti, il presidente della commissione Scuola, Sport, Cultura e Politiche Giovanili Massimo Sbardella, il componente della medesima commissione ed ex responsabile del settore volley della Polisportiva Borghesiana Stefano Criscuolo. Le “Municipaliadi” hanno fatto gareggiare gli studenti (circa tremila partecipanti) su vari sport: il volley, il basket e il calcio a 5 all’interno delle strutture scolastiche, poi sei appuntamenti dedicati all’atletica (e svolti presso il “Nori” di Tor Tre Teste), tre alle arti marziali (di cui l’ultimo al centro commerciale Roma Est) e altri sport di strada tra cui il tiro alla fune. All’interno della stessa manifestazione si è svolto il “Palio dei Municipi” di pallavolo organizzato dalla Fipav Roma e dal Comune capitolino e conclusosi la scorsa settimana con le finali al “Pertini”. E dalle gare disputate per le Municipaliadi, il VI Municipio ha selezionato i ragazzi che faranno parte della squadra che parteciperà al “Palio dei Comuni” e che si esibirà all’interno del “Golden Gala”. «Con la seconda edizione delle Municipaliadi si conferma l'importanza di promuovere attività sportive e culturali in questo territorio – dice Stefano Criscuolo -, le scuole primarie e secondarie ci continuano a seguire e ci elogiano per il gran lavoro che stiamo facendo: questo ci dà la forza e lo stimolo ad andare avanti. Lo stesso assessore Masini ci ha chiesto di poter promuovere questo format in tutti i municipi per poi creare una finalissima comunale. Avendo fatto e promosso sport nella Polisportiva Borghesiana dove ho operato per anni, l’intento all'inizio di questa mia prima esperienza da consigliere comunale era di continuare con la stessa passione a farlo per tutto il nostro territorio. Credo – conclude Criscuolo - che il riconoscimento dell'assessore capitolino sia un risultato non indifferente per la nostra commissione e per il nostro municipio». Infine il VI Municipio ha comunicato la nascita di una Commissione Università e Politiche Comunitarie in cui sarà presente lo stesso Stefano Criscuolo che ha già allacciato delle collaborazioni importanti con l’ateneo e il museo archeologico di Tor Vergata.