Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Borghesiana infuocata: c'è Lodigiani - Vigor Perconti

La capolista del Girone B ospita i blaugrana per il big match; nell'A che scontro tra Savio e Accademia Calcio Roma



Lodigiani ©Paolo LoriGirone B C'è poco da fare, Lodigiani - Vigor Perconti inizia a valere una stagione. Al giro di boa abbiamo avuto modo di parlarne con ampiezza: il secondo raggruppamento dei Giovanissimi Elite classe 2001 è affar di tre squadre, largamente staccate rispetto alle altre naviganti ed a cui non resta altro che giocarsi l'ordine in cui accederanno alla Finali, salvo una clamorosa (ma veramente clamorosa) rimonta delle inseguitrici. E due delle tre big si affronteranno domani alla Borghesiana, dove i padroni di casa di Santucci riceveranno la visita del team di Miccio. I biancorossi sono a +5, ed è abbastanza logico che in caso di vittoria allontanerebbero considerevolmente una pretendente al primato, al contrario in caso di colpo blaugrana i giochi si riaprirebbero. Il Tor di Quinto attende, pronto a godere tra le due litiganti, perchè il Ceprano, sebbene in gran forma, parte sfavorito al Testa, dove i locali devono riscattare il tonfo di Anagni. Anche quest'ultima formazione, la seconda ciociara, è in un ottimo momento, e vuole aumentare la scia positiva contro il San Donato Pontino. Polisportiva Carso - Racing Club, Vigili Urbani - Atletico 2000 e Città di Ciampino - Pro Roma sono sfide ricche di contenuti, in cui in particolare le padrone di casa cercano rivalsa dopo gli ultimi risultati non brillanti. Chiudono la giornata Fortitudo Roma - Romulea e Futbolclub - Spes Montesacro, quest'ultimo scontro diretto dei piani bassi.

Savio ©Paolo LoriGirone A Nel primo raggruppamento sono due le partite da non perdere. La prima, per qualità di gioco, classifica e tasso tecnico, è senza dubbio quella del Vianello tra Savio ed Accademia Calcio Roma. Gli ospiti sono lanciatissimi venendo da ben 6 vittorie di fila, ed hanno un'organizzazione di squadra notevole; ma i blues in casa riescono ad esprimere al meglio il loro potenziale, per cui sarà una sfida appassionante. L'altra è quella dell'Anco Marzio tra Ostiamare e Ladispoli, il derby lidense: pesa ancora nella testa di Mussoni e dei suoi il pareggio dell'andata, ma i rossoblu di Marinelli sono una compagine tutt'altro che semplice da superare, chiedere anche a Nuova Tor Tre Teste ed Urbetevere per conferma. Per la prima della classe, i gialloblu ed anche la Viterbese Castrense, si preannuncia un turno favorevole, dati gli impegni rispettivamente contro Aurelio F.A., Massimina (giusto in questo caso il campo in terra potrebbe causare problemi all'Urbe) e Montefiascone. Attenzione allo scontro tra DLF Civitavecchia e Rieti, due compagini già dimostratesi in grado di sorprendere; in conclusione completano il quadro Petriana - Totti S.S. ed Atletico Fidene - Monterotondo.