Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Botta e risposta nel giro di 2' tra CreCas e Fonte Nuova

Partita nervosa, chiusa con tre espulsioni, due per i padroni di casa e una per gli ospiti. In gol Bacchi e De Michele



11a Giornata - 16 nov 2014
1 - 1

MARCATORI Bacchi 32' pt (C), De Michele 34' pt (FN)   

CRECAS CITTÀ DI PALOMBARA Lauri, Riccioni, Passiatore, Petrongari, Calabresi, Corsi, Cupelli, Hrustic (30' st De Lucia), Bacchi (30' st Gianmarco), Saliou, Persichetti (25' st Pangallozzi) PANCHINA Alessandri, Palmieri, Pasquarelli, Serratore ALLENATORE Berti 

FONTE NUOVA Silvi, Lumicisi Alessandro, Muzzachi, Minelli, Aguglia, Razzini, Berardi, Loreti, Silvestrini (13' st Lumicisi Andrea), Mereu, De Michele (43' st Cristofari) PANCHINA  Rametta, Comito, Severini, Filomena, Cialucco ALLENATORE Oddi 

ARBITRO Abagnale di Parma 

ASSISTENTI Atta Alla Mostafa e Papagna di Roma 1 

NOTE Espulsi all'8' st Muzzachi (FN), al 22' st Corsi e al 48' st Calabresi (C) per doppia ammonizione. Ammoniti Saliou, De Lucia, Minelli, Razzini. Angoli 5 – 3. Rec. 1' pt, 4' st.  

Uno scatto prima dell'inizio del matchAl “Giovanni Torlonia” CreCas Città di Palombara e Fonte Nuova impattano sull'1 a 1, in un match combattuto fino all'ultimo e dai toni accesissimi. I padroni di casa vogliono dimostrare di poter affrontare a viso aperto la squadra di Oddi, che staziona ai piani alti della graduatoria, e nell'immediato Saliou approfitta di un'incertezza della retroguardia ospite e cerca di sorprendere Silvi con un lob lambendo solo la traversa. Al 4' la punizione di Calabresi indirizzata all'angolino basso costringe Silvi alla deviazione in corner. 2' dopo, sul capovolgimento di fronte, De Michele si impossessa della sfera sulla respinta corta di Lauri e si prepara al tiro da distanza ravvicinata, ma è bravo Hrustic a recuperare. Al 15' pericolosi i sabini: Cupelli ruba palla sulla destra servendo Bacchi, che vede libero Persichetti, il cui tentativo termina poco lontano dal montante alla destra dell'estremo difensore nomentano. Al 21' l'ospite Mereu si incarica di un calcio piazzato dai 27 m di sinistra, scegliendo la soluzione del tiro in porta e trovando l'opposizione di Lauri. Dopo un costante botta e risposta, è la squadra di Berti a passare al 32': angolo di Saliou sul primo palo e incornata di Bacchi che si infila dalla parte opposta per il momentaneo vantaggio. Al Fonte Nuova bastano appena 2' per pareggiare i conti, quando il cross dalla sinistra di Mereu raggiunge in area il solitario De Michele, che aggancia la sfera e la spinge in rete. Nella seconda frazione di gara occasione per il CreCas al 9', con Calabresi che, sulla punizione di Saliou, prova di testa non centrando lo specchio della porta. Ancora sabini al 23': Cupelli, in contropiede, serve un assist al bacio per Saliou largo a destra, che si accentra e, calcia sul portiere sprecando la più ghiotta opportunità della ripresa, ma sulla respinta di Silvi arriva Persichetti, la cui conclusione viene vanificata dall'intervento di Aguglia. 5' dopo sono pericolosi i ragazzi di Oddi, quando Mereu, su invito di De Michele, lascia partire il diagonale sfiorando il palo opposto. Ultima possibilità per i sabini al 35', quando Pangallozzi scende in area e calcia da distanza ravvicinata, ma è ancora Silvi a dire di no. Dopo un finale incandescente, al triplice fischio, il risultato rimane invariato.