Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Botta e risposta tra Sporting Genzano e Fortitudo Academy

I padroni di casa vanno in vantaggio ma vengono raggiunti a pochi minuti dal novantesimo



9a Giornata
1 - 1

MARCATORI 26'st Aut. Protani (S), 43'st Tassinari (F)

SPORTING GENZANO A. Ricci, G. Ricci, D'Amanzo, Mastruzzi (23'st Servizi), Soldati, Di Stefano, Gocaj (36'st D'Alessio), Barbetta, Raponi, Zotti (12'st Cipriani), Grincia PANCHINA Bianchi, Mignucci, Novelli, Baldolini ALLENATORE Pietropaoli

FORTITUDO ACADEMY Protani, Marcucci (27'st Pistolesi), Rainone, Germini, Quattrocchi, Tassinari, Manzini, Fanni, Ladaga, Del Prete, Sardini (37'st Trenta) PANCHINA Buzzoni, D'Achille, Fatale D, Fatale A, Santoni ALLENATORE Veroni

ARBITRO Glapiak di Civitavecchia 

NOTE Ammoniti D'Amanzo, Di Stefano, Mastruzzi, Gocaj, D'Alessio, Marcucci, Sardini

Le squadre a centrocampo

Finisce in parità il derby castellano tra Sporting Genzano e Fortitudo Academy. Un pareggio che lascia un po' di amaro in bocca ai ragazzi di Pietropaoli per essersi fatti raggiungere dalla compagine veliterna nei minuti finali. Nella prima frazione l'unica occasione è sui piedi di Gocaj che tutto solo in area spedisce di poco a lato. Nella ripresa la musica non cambia, i ritmi non si alzano, le occasioni latitano tranne che per una conclusione da fuori di Barbetta. Al 71' Protani dopo aver respinto il diagonale di Grincia si vede carambolare contro il rinvio della propria retroguardia. La palla entra clamorosamente in fondo alla rete per il fortunoso vantaggio Sporting. Il match finalmente si accende, i padroni di casa provano subito a raddoppiare con la percussione di D'Amanzo ma Protani risponde presente. Negli ultimi dieci minuti la Fortitudo si getta a spron battuto nella metà campo genzanese e raggiunge il pareggio con la zuccata di Tassinari a soli due giri di lancette dal termine. Lo Sporting Genzano raggiunge così quota 13 punti, agganciando il quinto posto in classifica. Domenica prossima i biancoblu saranno ospiti della Pro Roma.