Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Brutto infortunio per Maurizio Alfonsi: rottura del perone

Il trequartista si stava allenando con il Fondi, che lo avrebbe preso alla riapertura del mercato. Pochesci: "Rispetteremo gli accordi e resterà con noi"



Maurizio AlfonsiBrutto infortunio per Maurizio Alfonsi: il trentaquattrenne trequartista, che lunedì avrebbe firmato per l’Unicusano Fondi, si è infortunato in allenamento riportando la rottura del perone. “Magic Box” ha iniziato la stagione con l’Anziolavinio, che aveva concesso al club di Francesco Ranucci la liberatoria per allenarsi agli ordini di Sandro Pochesci in attesa della riapertura della finestra invernale di mercato. L’Unicusano Fondi onorerà comunque l’impegno e tessererà ugualmente il calciatore: domani Alfonsi si opererà all’ospedale di Terracina e dovrà stare fermo per tre mesi. Ovviamente amareggiato il tecnico rossoblu  Sandro Pochesci: “Avevamo subito raggiunto l'accordo ed ero felicissimo di poter allenarlo di nuovo. Purtroppo è arrivato questo infortunio: durante la partitella Maurizio si è fatto male, con il piede che gli è rimasto piantato sul manto sintetico mentre stava andando in pressing. E’ una gravissima perdita perché nel mio schema sarebbe stato un giocatore fondamentale. E’ il miglior trequartista che abbia mai allenato insieme a Capodaglio. Non c’entra niente con questa categoria, purtroppo è perseguitato dalla sfortuna. Nonostante questo lo tessereremo e aspetteremo che torni a disposizione, più forte di prima”. Tutta la nostra Redazione porge a Maurizio Alfonsi gli auguri di una pronta guarigione!