Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Buratti risponde a Ingannamorte, finisce 1-1 tra Almas e Vigili Urbani

Un pareggio nel complesso giusto, nonostante l’ottimo finale di gara dei ragazzi di Caretta



8a Giornata - 09 nov 2014
1 - 1

MARCATORI 23’pt Ingannamorte (A), 38’pt rig. Buratti (V)
ALMAS Cartocci 7, Elmodrabit 6 (7’st Musumeci 6), Raschilla 6 (18’st De Angelis 5.5), Fresa 5.5, Lulli 6, Bacchi 6, Raffa 5.5 (22’st Trifella sv), Partigianoni 6 (10’st Salsone 5.5), Cortellesi 6.5 (35’st Lanciano sv), Ingannamorte 6.5 (26’st Morleschi sv), Cornetta 6 PANCHINA Falciglia ALLENATORE Tirletti
VIGILI URBANI Vartolo 6, Iannelli 6, Buratti 6.5, Vitucci 6, Carpiceci 6, Zamparini 6, Massaro 6.5 (29’st Littera 6.5), Succi 6, Manicastri 6 (10’st Pesce 6), Ambrosini 6, Moriconi 5.5 (1’st Lupaioli 6) PANCHINA Montecchiani, Manieri, Clementi, Bruno ALLENATORE Caretta
ARBITRO Ceccarelli di Ciampino 6.5
NOTE Ammoniti Fresa, Manicastri, Succi, Musumeci, Cornetta, Bacchi Angoli 1 - 8 Rec. 1’pt - 2’st

Termina 1 - 1 il match del Fuso tra Almas e Vigili Urbani. Un risultato nel complesso giusto, nonostante l’ottimo finale di gara disputato dalla formazione ospite. L’Almas invece dopo un primo tempo di buon livello è visibilmente calata nella ripresa, riuscendo però a coprire con discreta facilità le scorribande offensive degli ospiti.  

Partita in crescendo per la Vigili Urbani © photosportiva.itPRIMO TEMPO Dopo la consueta fase di studio, il match entra nel vivo e al 10’ arriva la prima occasione da gol per il Vigili Urbani. Massaro porta palla centralmente e dal limite dell’area calcia in porta, Cartocci è attento e blocca la sfera in presa bassa. Appena due minuti dopo sono ancora gli ospiti ad andare vicini alla rete, con un colpo di testa di Vitucci che però Cartocci è bravo a respingere. L’Almas non sta a guardare e al 23’ si porta in vantaggio con uno splendido sinistro dal limite dell’area di Ingannamorte. Gli ospiti sembrano accusare il colpo e pochi minuti dopo rischiano di capitolare per la seconda volta, ma vengono graziati da Fresa che da ottima posizione non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. L’Almas continua a spingere e al 27’ sfiora ancora una volta il raddoppio: grande azione individuale di Cortellesi che, dopo una serie di dribbling, entra in area e incrocia con il sinistro, palla fuori di un niente. La gara scivola verso il finale di primo tempo, quando il Vigili Urbani riesce a trovare il gol del pareggio. Massaro con una splendida serpentina si conquista un calcio di rigore che Buratti trasforma con estrema freddezza. É l’ultima emozione di un primo tempo che il signor Ceccarelli di Ciampino chiude al termine di un minuto di recupero.

SECONDO TEMPO Nella ripresa la gara stenta ad accendersi, le due squadre giocano sotto ritmo e raramente riescono a creare occasioni degne di nota. Per ammirare la prima occasione importante della seconda frazione bisogna attendere il 32’: Littera dalla sinistra si accentra e calcia a giro sul secondo palo, Cartocci è strepitoso e con un grande intervento salva il risultato. L’occasione galvanizza gli ospiti che nel finale attaccano con grande insistenza alla ricerca del gol vittoria, mentre l’Almas non sembra avere le forze di reagire. Nonostante il forcing finale, gli ospiti non riescono a trovare il gol e al termine dei 2’ di recupero il direttore di gara fa calare il sipario sul match sul risultato di 1 - 1.