Notizie
Categorie: Altri sport

C Silver - Mocci: "Col St.Charles prestazione incolore"

Il tecnico della formazione castellana analizza il ko dei suoi per 68-63 nell'anticipo di campionato



Coach MocciNon è stato un anticipo fortunato quello che ha visto il Frascati scendere in campo fuori casa contro il St. Charles. La squadra di coach Cristiano Mocci ha perso 68-63 al termine di una prestazione incolore come sottolinea lo stesso tecnico del club tuscolano. "Forse non siamo entrati in campo con la giusta cattiveria e l’attenzione che serve in questo genere di partite, mentre il St. Charles che è una buona squadra ha dato tutto quello che aveva da spendere. Noi non potevamo pensare di vincere commettendo così tanti errori: in fase difensiva, dove spesso riusciamo a costruire le nostre vittorie, abbiamo fatto acqua da tutte le parti sia con la zona che col sistema a uomo. In fase offensiva, poi, abbiamo avuto delle pessime letture contro la zona del St. Charles e anche in questo caso si tratta di un fatto, per fortuna, raro per noi". La brutta partita di ieri non influenza la stima e la fiducia che coach Mocci nutre verso questo gruppo. "E’ chiaro che se giochiamo così, non andiamo da nessuna parte. Ma io sono completamente convinto che la squadra tornerà a dare battaglia già dalla prossima partita col Pamphili, dopo il turno di riposo, e che vorrà riscattare al più presto questa sconfitta. Sono serate storte che, nell’ambito di una stagione lunga e logorante come questa, possono accadere. L’importante è mettere alle spalle la delusione e ripartire". Per i ragazzi del presidente Fernando Monetti il calendario prevede, dunque, prima un altro stop abbastanza lungo (praticamente due settimane) e poi giovedì 17 dicembre un altro match infrasettimanale valido per il dodicesimo turno di campionato sul campo del Pamphili. Infine, appena due giorni più tardi, ci sarà l’atteso derby con Grottaferrata che di fatto chiuderà l’anno solare del Basket Frascati. E il gruppo di Mocci è convinto di poter trascorrere un dolce Natale.