Notizie
Categorie: Altri sport

C2 - Frascati ancora ok: successo in casa del Sermoneta

I castellani vincono di nuovo in trasferta dopo aver espugnato il parquet del Pass Roma



Gilberto PannozzoDopo quella interna col Pass, la serie C2 maschile del Basket Frascati coglie un’altra importante affermazione sul campo del Sermoneta, piegato per 68-69 grazie ad una tripla di Manuel Monetti a un soffio dalla sirena. «Sia all’andata che al ritorno – dice la 22enne guardia Gilberto Pannozzo – abbiamo sofferto contro questa formazione che è all’ultimo posto della classifica. Loro hanno messo in campo grandi motivazioni perché avevano un unico risultato, ma anche noi abbiamo dimostrato di avere la voglia giusta per continuare a rincorrere il nostro obiettivo che è quello di un piazzamento nelle prime quattro. Forse l’approccio non è stato dei migliori, ma la squadra ha sempre combattuto anche se non avremmo dovuto adattarci al gioco molto fisico dell’avversario. Per fortuna alla fine l’abbiamo spuntata». Se avesse perso, la classifica del Basket Frascati ne avrebbe risentito pesantemente. «Probabilmente sarebbe stato un passo falso decisivo – dice Pannozzo – perché quest’anno solo quattro squadre accederanno ai play off e il Don Bosco, terzo, ha un vantaggio di due punti che con quattro gare da giocare potrebbe essere decisivo e quindi noi dovremo vedercela soprattutto con Pass, con cui abbiamo gli scontri diretti favorevoli, e Pamphili, con cui siamo in “saldo” negativo. Ma rimango fiducioso che la squadra possa centrare i play off». Il gruppo di coach Cristiano Mocci preparerà con dovizia di particolari un altro delicato match: quello interno con La Foresta Rieti che è terzultima. «All’andata i reatini dimostrarono di non essere una cattiva squadra – spiega Pannozzo – anche se in trasferta probabilmente hanno un rendimento diverso. Pure in questo caso, però, troveremo un avversario affamato di punti per evitare i play out e dunque servirà la stessa determinazione di sabato scorso per uscire dal campo con i due punti in tasca. Non mi piace fare tabelle e non so quanti punti ci vorranno per centrare i play off, so solo che non possiamo sbagliare gare come quella di sabato prossimo»