Notizie
Categorie: Altri sport

C2 - San Nilo, salvezza centrata. Catanzani "Che tensione!"

Il club di Grottaferrata raggiunge l'obiettivo stagionale vincendo contro Civitavecchia 75-74



La San Nilo al completo"La tensione era altissima, il dottore mi voleva far ricoverare". Ci scherza su il presidente del Grottaferrata Alberto Catanzani dopo il sabato da “cuori forti” vissuto dalla prima squadra del club . La sfida con il Civitavecchia nell’ultimo turno di campionato ha consegnato la salvezza senza passare dai play out agli uomini dei coach Stefano Busti e Matteo Catanzani. Il 75-74 finale è stato un susseguirsi di emozioni. "Di fronte c’era una squadra molto forte che tra l’altro inseguiva il primo posto nel girone ed era sostenuta da un centinaio di tifosi, colorati e correttissimi, che hanno riempito il nostro palazzetto dando l’idea di uno splendido momento di sano sport. Per quanto riguarda la gara, abbiamo finito il primo quarto sotto di 13 punti e i ragazzi sono stati davvero eccezionali nel non mollare perché a quel punto in molti avrebbero ceduto. Siamo rientrati in partita e poi fino alla fine è stato un match giocato punto a punto, con Civitavecchia che ha avuto la palla del sorpasso a 9’’ dalla fine, ma ha tirato sul ferro e noi abbiamo conquistato il rimbalzo. Un’emozione fortissima: voglio ringraziare tutti i nostri giocatori a cominciare dall’esterno Matteo Grossi che ha chiuso con 30 punti personali fino a coloro che non sono entrati, dando comunque sostegno dalla panchina. L’obiettivo iniziale era quello della salvezza e lo abbiamo centrato anche se non pensavamo di farlo all’ultimo, ma è anche vero che abbiamo avuto tanti guai fisici in questa stagione. Ora la C2 farà qualche torneo o qualche amichevole per iniziare a programmare in vista della prossima stagione. Due vittorie importanti sono arrivate anche dal settore giovanile con l’Under 15 che ha battuto San Venanzio e che dopo Pasqua proverà a centrare un posto per la seconda fase e con l’Under 17 che nella Coppa Lazio ha battuto agevolmente Gaeta". Il club cestistico di Grottaferrata è stato presente con un suo stand presso la storica “Fiera” presentando le sue attività e quelle delle altre discipline presenti all’interno del palazzetto dello sport gestito dalla società di Alberto Catanzani. "Siamo stati molto felici di questa opportunità che il Comune ci ha concesso dando per la prima volta un giusto risalto a tutte le associazioni, sportive ma anche culturali, della nostra città. Abbiamo avuto tanta visibilità e i nostri piccoli atleti si sono esibiti nella giornata dedicata allo sport di martedì scorso". Il prossimo venerdì 10 aprile alle ore 9,30, infine, il Basket Grottaferrata metterà a disposizione il palazzetto dello sport per organizzare assieme all’istituto scolastico “San Nilo” la giornata-evento “I giovani incontrano i campioni” ideata in collaborazione con il Coni che vedrà la presenza di illustri personaggi del mondo dello sport.