Notizie
Categorie: Dilettanti

Campionato d'Elite: il Barcellona Acilia vince il big match e allunga in vetta

La formazione di Acilia stende il Trepinilab e si porta a +2 sulle inseguitrici. Alle sue spalle tengono il passo Alba Trastevere e Radiotaxi



La formazione dell'Ucraina FcE’ andato in archivio anche il settimo turno del Campionato d’Elite di Roma. Una giornata importante in chiave classifica. Il Barcellona Acilia capolista ha, infatti, steso in trasferta con un secco 4-1 il Trepinilab secondo, rinforzando la sua leadership. Grande protagonista della gara è stato bomber Cortesini, che ha trascinato la sua squadra con una tripletta. Alle spalle della capolista, però, nessuno ha intenzione di mollare. L’Alba Trastevere regola in rimonta 3-1 il Testaccio, che si era portato in vantaggio in avvio con Lorenzini. Di Paolinelli, Fantacchiotti e Grieco i tre gol che hanno ribaltato la situazione al Bachelet. Poker esterno per il Radiotaxi, che vince con personalità sul campo della Fidelis Roma, a cui non è bastata la rete di Cadolini. La doppietta di Moretti ed i centri di Ferretti e Ascione hanno infatti trascinato la formazione ospite alla vittoria. Approfittano del ko del Trepinilab sia il Borussia Dortmund che l’Hollywood Boccea, che vincono nettamente in trasferta. I gialloneri hanno superato con un secco 5-1 il Borgorosso, mentre meglio ancora ha fatto l’Hollywood che si è imposto 5-0 al Superga di Ciampino contro il Red John’s Net. In grande spolvero Cuna, autore di una tripletta. 


Le altre. Nelle altre sfide della giornata è arrivata la netta affermazione dell’Ucraina Fc, che ha steso 6-2 l’Antonacci Falegnameria, grazie alla tripletta di Istrati, alla doppietta di Pavlyk e al gol di  Tsybikov, mentre per gli ospiti a nulla è valsa la doppietta di Gnani. Vincono anche l’Athletic Club (3-1 sull’Atletico Pamphili) e il Maccabi (doppietta di Giammattei), che rifila un poker al Associates Roma. 


Prossimo turno. Nell’ottava giornata di campionato, si prospetta un impegno alla portata della capolista Barcellona Acilia, che ospiterà la Fidelis Roma, mentre l’Alba Trastevere cercherà di non perdere terreno nella sfida sul campo del’Associates Roma.