Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Canini: "La Vjs Velletri ha bisogno della sua gente"

Parla il responsabile del settore giovanile alla vigilia del match con il Borgo Podgora



CaniniAlla vigilia di V.J.S. Velletri - Borgo Podgora, in un momento nevralgico per il futuro della società rossonera, ha parlato l'ex calciatore veliterno e vecchia gloria dei tempi d'oro negli anni '80. Massimo Canini, attuale responsabile del Settore Giovanile e traghettatore del club fino alla sua cessione, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla prossima gara interna di domenica al"Giovanni Scavo"."Dobbiamo essere in tanti ed essere presenti - sottolinea Canini - perchè laV.J.S. Velletri ha bisogno di tutta la città. Invito in prima persona tutti i simpatizzanti, i tifosi e gli sportivi di Velletri a sostenere questi ragazzi che ci metteranno il massimo della grinta e della determinazione per vincere. In un momento così difficile - continua il giocatore bandiera veliterno - l'apporto del pubblico può risultare determinante. Sono sicuro che ne usciremo, perchè una società storica ed importante del calcio laziale non può sparire. Noi da parte nostra ci stiamo lavorando ventiquattr'ore su ventiquattro, insieme al Direttore Generale Roberto Bruni, all'addetto stampa Rocco Della Corte e al personale di segreteria stiamo dando il massimo e qualcosa in più per il futuro di tutti i nostri tesserati"."Venite a sostenere la V.J.S., è un appello che mi viene dal cuore, perchè per me questa società è una seconda casa e la sento mia per il bene che voglio a questi colori: il club è un patrimonio della città e dei cittadini - conclude Canini - quindi mi aspetto una risposta da parte del pubblico".