Notizie

Capitale in Musica: ecco gli appuntamenti da non perdere nel weekend

Con l'estate che avanza si moltiplicano le date a cui non si può mancare



  • Mare e montagna un miraggio per quest’anno? Nessun problema, la capitale è pronta ad ogni evenienza, allungando di qualche ora la fine della vita notturna con una serie impressionante di eventi musicali. La ricchezza dell’offerta è quasi un controsenso oltre che una sorpresa: il Comune quest’anno ha drasticamente ridotto i fondi stanziati per l’organizzazione di eventi culturali, musicali e cinematografici, riducendoli di circa il 50%. A farne le spese sono state tante, troppe realtà già consolidate.

    Giorgia, in concerto questo sabato all'Auditorium Parco della MusicaCiononostante, dai grandi ai più piccini si sono rimboccati le maniche, e dove non sono arrivate le istituzioni sono intervenuti pub, discoteche, ristoranti, sale e salette di ogni forma e colore: l’estate romana è salva, pur mancando qualcosina all’appello. Ecco cosa vi aspetta sabato 19 e domenica 20 luglio.


    SABATO 19

    - Al Parco dei Romanisti di Torre Spaccata alle 21.30 potremo assistere al concerto degli Agricantus, formazione siciliana in attività dal 1979 nel campo del folk-ambient.

    - Al Roma Vintage 2014 tante offerte diverse: al civico 712, nello spazio riservato all’area tematica Vila Brasil (sono chiare le influenze sudamericane?) si esibiranno dalle 22 i Mistura Maneira, i Tam Tam Morola e Los Adoquines De Spartaco, per un viaggio gratuito nel mondo del fusion, partendo da ritmi sudafricani e africani e passando per il funk e i jazz. Al civico 708 invece tappa del tour internazionale dei Boogarins, fra i maggiori esponenti del brasilian rock, sempre dalle 22.

    - Sensazionale concerto reggae all’Eutropia Festival: dalle 22 vedremo sul palco Bunny Wailer, idolo giamaicano fra i fondatori dei The Wailers, storico gruppo reggae capitanato da Bob Marley e Peter Tosh. Ad aprire le danze una nota massive italiana, i Muiravale Freetown. Due ingressi per lo spettacolo, sul lungotevere Testaccio e sul largo Dino Frisullo.

    - All’Auditorium Parco della Musica il festival Luglio Suona Bene ospita una delle voci italiane più potenti e soul di sempre: Giorgia in concerto dalle 21 con i suoi più grandi successi e il nuovo album “Senza Paura” pubblicato 9 mesi fa.


  • - Al Postepay Rock in Roma dell’Ippodromo delle Capannelle, dalle 21.45, Paolo Nutini sul palco. Il cantautore scozzese dopo la partecipazione a Sanremo lancia il suo tour per presentare l’ultima fatica di aprile, il disco “Caustic Love”.

    - A Villa Ada, precisamente al laghetto di via di Ponte Salario, prosegue il festival Roma Incontra il Mondo. Per sabato una serata tutta da ballare con i Pendulum. Pur non avendo bisogno di presentazioni, è bene chiarire per chi non tratta il genere che questi ragazzi australiani sono sul tetto del mondo del rock elettronico e della drum and bass. Imperdibili, dalle 22. Ma non finisce qui: prima del dj set ci attende l’hardcore punk degli statunitesti Verse, sciolti nel 2009 e tirati nuovamente a lucido nel 2011.

    - A Villa Doria Pamphilj, in occasione de I Concerti Nel Parco, ospite Peppe Barra in concerto dalle 21.15, ingresso in via di San Pancrazio 10. L’attore e cantante romano ci regalerà l’interpretazione dei suoi più grandi successi nella musica napoletana.


    DOMENICA 20

    - Roma Vintage 2014, oggi tocca ad Errichetta Underground e il loro sound che parte dalla musica Yiddish per stemperarsi nella cultura popolare, classica e e jazz. Con loro anche i BandAdriatica e la loro musica etnica che ha già fatto impazzire mezza Europa.

    - A Villa Ada accade qualcosa: Roma Brucia! Tranquilli, Nerone è fuori città per il weekend, ma in occasione del già citato Roma Incontra il Mondo domenica assume un ruolo principale: due stage per ospitare quello che è stato definito “Il primo festival dei gruppi romani che spaccano”. Sul main stage si alterneranno I Cani, Frank Sent Us, Boxerin Club, I Quartieri, Big Mountain County, The Phildrop e Luca Hang Bertelli. Per il second stage invece sono prenotati Rancore & Dj Mike, The Bone Machine, Maria Violenza, Morgan con la i, Luca J e Nauti.

    - Triplo colpo in rosa all’Auditorium Parco della Musica: Luglio Suona Bene e questo già lo sapevamo, quel che ignoravamo è che nella serata di domenica saranno tre le protagoniste musicali dell’evento: tre generi diversi per tre interpreti di fama internazionale. Suzanne Vega, Joan As Police Woman e Cat Power.

    - Per l’Eclettica Festival del Parco delle Energie (via Prenestina 173) gran serata dedicata a gruppi storici della capitale e ad un ospite d’eccezione. Ad aprire il concerto i Klaxon, istituzione del punk italiano fin dai primi degli 80’. A seguire gli Shots in the Dark e il loro foundation ska & rocksteady. Chiude un figlio d’arte: Gaz Mayall, figlio dell’eroe blues John Mayall, porterà sul palco il suo rivoluzionario celtic ska…ritmi propri del genere giamaicano che si mischiano impunemente con cornamuse e atmosfere da Irlanda medievale.

    - All’Eutropia Festival suoneranno le calde melodie di Bombino, all’anagrafe Omar Moctar. Il chitarrista Tuareg, originario del Niger, è noto avvolgere il pubblico con sonorità blues rock in lingua Tamasheq, dialetto tuareg fra i più diffusi. Dopo l’exploit dei Tinariwen i Tuareg mettono a segno un altro colpo musicale interessante con questo giovane ragazzo che ha esordito nel 2013.


    Mandateci i vostri commenti sulle vostre scelte per il weekend, e naturalmente SEGNALATECI TUTTI GLI EVENTI CHE AVETE ORGANIZZATO!!!