Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Capitolina Marconi, esordio per Locchi e vittoria a Salerno

La capolista vince nettamente contro l'Alma Salerno e fa esordire il giovane della Juniores



Esordio per LocchiNon c’è stato solo il 7-0 all’Alma Salerno che ha consegnato alla Capitolina il titolo di campioni d’Inverno. Sabato scorso è stato un giorno speciale per il giovane Nicolò Locchi. Allenatosi per la prima volta con la Serie B, è stato convocato da Minicucci per la trasferta in terra campana. Negli ultimi minuti di partita, il tecnico ha scelto di premiare lo stesso Locchi, chiamato ad esordire in un campionato nazionale. 

“E’ stato tutto improvviso – racconta Locchi stesso -. Ero a scuola e mi è arrivato un messaggio che mi diceva dell’allenamento in Serie B. Mi sono impegnato al massimo ed è arrivata anche la convocazione per la trasferta di Salerno. È stata un’emozione davvero forte. Devo ringraziare il mister Paolo Minicucci per avermi dato questa possibilità: spero in futuro di ripagare questa fiducia”. La Capitolina ha vinto 7-0 a Salerno e ha permesso a Locchi di esordire nel finale: “La squadra è talmente forte che ha messo l’incontro sui binari giusti. Ho esordito ed è stato un sabato davvero perfetto. Mi ispiro a Taloni e devo ringraziare anche De Cicco, Angelini e Blasimme per il supporto che mi hanno dato, mi hanno fatto sentire a mio agio”. 

Per Locchi la testa ora torna alla Juniores e all’Under 21, quest’ultima impegnata domani alle 15 al PalaTorrino per la gara ad eliminazione diretta dei 32esimi di Coppa Italia. “E’ una stagione molto impegnativa, stiamo andando forte su tutti i fronti. Con la Juniores lotteremo fino alla fine per il primo posto, mentre domani con l’U21 ci giocheremo un importante passaggio del turno”.