Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Capolavoro Urbetevere! Vigor Perconti al tappeto (0-4) e gialloblu in semifinale

Meravigliosa prova di forza dei ragazzi di Lillo che schiantano i blaugrana con i gol di Mezzetti, Bartolotta, Santarelli e Cipriani



VIGOR PERCONTI – URBETEVERE 0-4
MARCATORI Mezzetti 2' pt, Bartolotta 6' pt, Santarelli 17' pt, Cipriani 17' st
VIGOR PERCONTI Frezzotti, Naplone (20' st De Santis), Schmitt (6' st Leopardi), Millozzi, Pietrangeli (1' st Laoretti), Spatara (3' st Conti), Piccolo (3' st Kabangu), Pastorelli (17' pt De Paola), Ceci, Giangrande, Straffi PANCHINA Campi ALLENATORE Muzzi
URBETEVERE Carolis, Monaldi, Chirilenko, Capparella (1' st Capparella), Mengoni (20' Lochi), Paola, Mezzetti, Santarelli (8' st Meloni), Cipriani, Bartolotta (8' st Tumminiello), Zappalà (1' st Parventi) PANCHINA Colagrossi, Marano, Ferretti ALLENATORE Lillo
ARBITRO Lanzellotti di Roma2
NOTE Espulso al 30' pt De Paola (V) per rosso diretto Ammoniti De Paola, Ceci Angoli 2-7  Rec. 1' pt – 0' st.

Urbetevere al calcio d'avvio della ripresaUrbetevere passeggia sulla Vigor Perconti e stacca il pass per le semifunali del Memorial Bini, dove affronterà la vincente tra Tor Tre Teste e Ladispoli. I ragazzi di Lillo archiviano la pratica nei primi 35' grazie ad una sontuosa prestazione collettiva e ai gol di Mezzetti, Bartolotta e Santarelli che chiudono il primo tempo sul 3-0. Nella ripresa, con i rossoblù in 10, la musica non cambia e per la Vigor Perconti l'avventura termina qui.
Primo tempo. Pronti via, ragazzi in tenuta gialla subito pericolosi con il diagonale di Zappalà dal vertice destro dell'area avversaria che fischia al palo lontano. Al minuto 2' l'Urbe legittima l'avvio sprint: cross dello scatenato Zappalà dal binario di destra e piattone di Mezzetti che da due passi infila Frezzotti. Al 6' la Vigor è già alle corde: colpo di tacco filtrante di Mezzetti per l'accorrente Bartolotta, che brucia tutta la retroguardia rossoblù e fa secco il numero 1 avversario con un preciso rasoterra. Al 17' i ragazzi di Lillo calano il clamoroso tris: angolo dalla destra e stacco di Santarelli, che di testa fa piangere Frezzotti per la terza volta. C'è solo una squadra in campo. La Vigor accenna una timida reazione, provando a sfruttare qualche piazzato, ma l'Urbetevere continua a premere il piede sull'acceleratore. Alla mezz'ora piove sul bagnato per la squadra di Muzzi: brutto fallo di De Paola a centrocampo e rosso diretto per il numero 15 rossoblù, che lascia i suoi in inferiorità numerica.
Secondo tempo. La ripresa parte sulla falsa riga del primo tempo, ma è la Vigor a rendersi finalmente pericolosa dalle parti di Carolis al 4' con un tiro a giro di Naplone indirizzato all'incrocio, che il portiere dell'Urbe alza sopra la traversa. Al 17' arriva il quarto ruggito dell'Urbetevere, che scrive la parola fine sul match: verticalizzazione da manuale di Mezzetti per il taglio di Cipriani, che mantiene la calma e batte Frezzotti in uscita con un tocco morbido sul palo lungo. Gli ultimi 20' scivolano via lentamente, con i gialloblù che controllano il risultato senza correre rischi.