Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Carlisport Cogianco, Vizonan: "A Catania sono arrivati tre punti importantissimi"

Parla il giocatore castellano dopo la pesante vittoria ottenuta nella trasferta siciliana



Lucas VizonanLa Carlisport Cogianco ha centrato un successo fondamentale sul campo del Catania. Il 4-3 del PalaNitta è stato firmato da una doppietta di un Lucas “duracell” Vizonan in un gran momento di forma, di Luca Ippoliti e di Everton Batata che ha deciso la gara poco dopo la metà della ripresa. «E’ stata una vittoria importantissima – conferma Vizonan –, nonostante la gara sia iniziata male con il gol del vantaggio del Catania. Pian piano, però, ci siamo riorganizzati e alla fine del primo tempo eravamo sopra di un gol (grazie alla doppietta dello stesso Lucas, ndr)». La gara ha avuto un rapido botta e risposta ad inizio ripresa (il gol del 2-2 catanese, il 2-3 castellano con Ippoliti e il 3-3 dei padroni di casa, tutti nei primi 4’), poi Everton (che in Sicilia ha iniziato la sua carriera italiana) ha deciso l’incontro. «Qual è stato il momento decisivo della partita? Direi la pressione che abbiamo messo nel secondo tempo e che, alla lunga, ha inciso sulla stanchezza del Catania. Abbiamo preso in mano il pallino del gioco e abbiamo vinto questa gara molto importante». Rilevante principalmente per due motivi: in primis per la caduta di una delle concorrenti (il Salinis) a Catanzaro, in secondo luogo per la sosta che sabato costringerà la Carlisport Cogianco a rimanere alla finestra. «I risultati delle altre? Ci interessano fino ad un certo punto, noi guardiamo in casa nostra e dobbiamo cercare di vincere più partite possibili. Per quanto riguarda la sosta, arriva nel momento giusto perché ci permetterà di lavorare ancora più sodo e correggere gli errori commessi in Sicilia». Dove ancora una volta lui ci ha messo la firma e da buon “duracell” ha dato la carica alla sua squadra. «Ovviamente sono contento di riuscire a incidere, ma il merito va condiviso coi miei compagni che ringrazio per mettermi nelle condizioni migliori» conclude Vizonan.