Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Cassino tennistico al Salveti contro il MSGC

Con tre gol per tempo i padroni di casa risolvono la pratica, lasciando gli ospiti in piena zona retrocessione



28a Giornata
6 - 1

Babusci, tecnico del CassinoPartita senza storia al Salveti, dove il Cassino liquida il Monte San Giovanni Campano con un tennistico 6-1. In virtù di questo successo, il terzo consecutivo, i ragazzi di Babusci si confermano la quinta forza del campionato; d’altro canto i monti ciani restano fermi a quota 21 punti in graduatoria, ancora pienamente invischiati nella lotta per non retrocedere e rallentati nella rincorsa all’obiettivo salvezza. Gara a senso unico, con i locali sempre padroni del campo e gli ospiti costretti a limitare i danni: la pressione offensiva dei locali porta al vantaggio di Mercurio al 10’, poi è Giglio a firmare il raddoppio. Ilò tris cassinate è opera di Perotti dopo la mezz’ora, ma prima dell’intervallo i ragazzi di Macciocchi trovano la rete della bandiera con Capellino. Nella ripresa gli azzurri dilagano con Carlini che cala il poker, mentre nel finale di partita sono Poziello e Giglio, doppietta personale per lui, a fissare il punteggio sul definitivo 6-1. Nel prossimo turno impegno duro per entrambe le compagini: il M.S.G. Campano se la vedrà con la capolista Colleferro, mentre sarà big match dei piani alti tra Cassino e Serpentara B.O.

Tabellino, cronaca e approfondimenti del match sul nostro free press on line in tarda serata