Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Ceccano, la festa è al Montefiore! Egidi piega il Rocca Priora

Con un gol all'inizio della seconda frazione, il team di Gerli festeggia il passaggio del turno. Prima gioia rimandata per mister Forlani



ROCCA PRIORA – CECCANO 0-1 

MARCATORI Egidi 2’st 

ROCCA PRIORA Longo 6, Teofani C. 6, Teofani D. 5.5, Ferramini 5.5, Torrice 5.5, Pestozzi 6.5, Canini 5.5(11’st Spina 6.5), Vinci 6 (24’st Verdastro 5.5), Federici 5, Celano 6.5, Nesta 5.5 (11’st Zaratti 6) PANCHINA Maltempi, Santi, De Paolis, Schina ALLENATORE Forlani

CECCANO Mancini 6, Mirabella 6, Carlini 6, Pirri 6.5 (29’st Recine 6), Colapietro 6.5, Cristofanilli 6.5, Pompili 5.5, Apponi 6, Colafrancesco 6 (24’st Tarquini 6), Ciotoli 6 (40’st Antinori 6), Egidi 7 PANCHINA De Filippis, Di Lella, Celli, Maura, Lisi ALLENATORE Gerli (squalificato) 

ARBITRO Ferrara di Roma 2, 7 

ASSISTENTI De Lorenzo di Latina, Cazzorla di Aprilia
NOTE Ammoniti Pestozzi, Vinci Rec. 1’pt – 4’st  

Primo successo rimandato per mister Simone Forlani, che all’esordio sulla panchina del Rocca Priora non riesce a fermare il Ceccano che espugna il Montefiore per 0-1 e passa il turno di Coppa Italia in virtù del 5-4 ottenuto tra le mura amiche. Dopo il fischio iniziale del sig. Ferrara di Roma 2 comincia la partita e sotto un fortissimo vento la prima occasione da gol è di marca ospite. A metà campo, grandissimo lancio di Pirri a cercare lo scatto sulla destra di Pompili. Il numero sette controlla bene, entra in area ma sbaglia la conclusione che termina inevitabilmente alta. I padroni di casa cercano di ripartire, ma le trame di gioco a sono abbastanza prevedibili, Federici non sembra in giornata e la difesa ospite nel primo tempo non correrà praticamente nessun rischio. A dir la verità anche Longo non vedrà molti palloni passare dalle sue parti: la gara, infatti, si sviluppa molto a centrocampo, tanti batti e ribatti e pochi tiri in porta. Verso il finale di tempo però clamorosa occasione da gol per il Ceccano: dalla sinistra Egidi fa partire un cross basso verso il secondo palo alla ricerca di un compagno. Trova alla perfezione di Colafrancesco che calcia a botta sicura, ma incredibilmente Torrice salva sulla linea per la disperazione di mister Gerli. Il gol del Ceccano sarà rimandato di poco, visto che all’inizio della seconda frazione Egidi sblocca il risultato con una grandissima conclusione al volo dalla sinistra, dopo un lancio dalle retrovie: palla alle spalle di Longo e 0-1. Subìto il gol, il Rocca Priora cerca di alzare il ritmo, ma non c’è lucidità e a parte un paio di tiri velleitari di Celano e Federici non assisteremo ad altre azioni pericolose. Un peccato perché sarebbe bastato un gol per riaprire i giochi e rendere la partita più interessante, ma di fatto il Ceccano, senza strafare più di tanto, ha ottenuto il massimo risultato con il minimo sforzo. Per quanto riguarda il Rocca Piora, infine, rimandato l'esordio tra i pali di Marco Amelia. L'ex portiere del Milan, nonostante la convocazione, è stato registrato come dirigente accompagnatore ufficiale della squadra. Prima presenza rimandata a domenica?