Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Centomani: “Tecnicamente ci siamo, mentalmente non ancora”

L'allenatore dell'Atletico Vescovio analizza il pareggio dei suoi ragazzi contro lo Sporting Roma



Giuseppe CentomaniIl pareggio contro lo Sporting Roma nell'ultimo turno di campionato sa di beffa per l'Atletico Vescovio. I ragazzi di Giuseppe Centomani, in vantaggio per 3-1 e apparentemente padroni del campo, si sono fatti rimontare due gol da un avversario probabilmente inferiore dal punto di vista tecnico, grintoso e ancora a quota zero in classifica. Il mister biancorosso ha commentato l'andamento della gara e, più in generale, il momento della sua squadra, con un pizzico di autocritica, ma con la consapevolezza di avere tra le mani un gruppo che può lottare per il vertice: “Quella di sabato è stata una gara in cui abbiamo cercato di giocare a calcio, ma la tenacia e la rabbia degli avversari ci hanno impedito di fare bottino pieno. Dal punto di vista tecnico non ha nulla da rimproverare a questi ragazzi. Quello su cui dobbiamo lavorare è l'aspetto mentale, è lì che bisogna crescere: quando vai in campo con tutti '98 certe situazioni le puoi pagare”. Sul campionato: “Continuiamo su questa strada e impariamo dai nostri errori: siamo una squadra che può stazionare ai piani alti della classifica di questo girone”.