Notizie

Certosa, il sogno continua: Perconti eliminata

La Vigor domina il match ma, dopo il vantaggio lampo di Bellardini, non riesce a chiudere i giochi. Un rigore di Origlia salva i viola che, dopo i supplementari, possono festeggiare



Il Certosa festeggia l'accesso alla semifinale con l'OstiamareCi sono voluti i supplementari per scoprire il nome della semifinalista che andrà a far visita all'Ostiamare. Alla fine di cento minuti decisamente frenetici a sorridere è stato il Certosa. Nulla da fare per la Vigor Perconti nonostante una gara dominata per lunghi tratti. I ragazzi di Caranzetti partono infatti nel migliore dei modi con Bellardini che apre le danze dopo una manciata di minuti. Il Certosa sbanda con i blaugrana che però non riescono a chiudere la partita. Ecco così che a tempo praticamente scaduto Origlia trasforma un rigore concesso per fallo di mano in area di Ciorba. Nei supplementari i padroni di casa badano soprattuto a difendersi e reggono l'urto del forcing finale ospite. Al triplice fischio del direttore di gara esplode così via di Centocelle con Torretti e i suoi pronti ora a scrivere l'ennesimo capitolo di una favola che non sembra conoscere la parola fine. Cronaca completa, tabellino ed approfondimenti sul match, nel nostro giornale online, scaricabile gratuitamente domenica in serata