Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Che Boreale! Il 4-1 all'Arce può valere più del 3° posto

Nella finalina i viola surclassano i ciociari trascinati da un super Gonnella: se il Serpentara vince le finali nazionali per Franceschini sarà Eccellenza



Alle 12:50 di questa mattina l'Abbafati di Lariano si tinge di viola.La Boreale fa festa La Boreale stravince la finale per il terzo e quarto posto, risultato molto importante perché i viola potrebbero essere la prossima squadra ad essere ripescata nel massimo campionato regionale: se il Serpentara infatti dovesse battere nel doppio scontro il Monticelli agli spareggi nazionali, e salire in D, farebbero festa anche i capitolini. Contro l'Arce la partita si mette subito in salita. Sono i gialloblu a passare in vantaggio dopo pochi minuti, grazie ad un calcio di punizione in area di Di Pastena. Il gol incassato scuote la Boreale, che inizia a costruire gioco e occasioni da gol. Il pareggio porta la firma di capitan Gonnella, che anticipa tutti di testa su un cross dala bandierina e manda le squadre al riposo sull'1-1. Nella ripresa non c'è partita. L'Arce in attacco è nulla, la Boreale va avanti con Navarra e, in superiorità numerica, dilaga nel finale con le reti di Di Domenico e Filomena. Cronaca completa della gara disponibile sul nostro giornale online scaricabile gratuitamente stasera