Notizie

Chi risponde alla Roma? Bari e Lazio impegnate in trasferta

Giallorossi al comando dopo la vittoria sul Frosinone nell'anticipo. Sfida abbordabile per i pugliesi, che vanno a Crotone. L'undici di Inzaghi invece dovrà vedersela con un Latina rigenerato



Alessandro Murgia, numero dieci della Lazio. E' stato convocato dal ct della Nazionale U19 Alessandro Pane foto©photosportiva.itCon lo schiacciante successo sul Frosinone di mercoledì scorso, che ha visto protagonista la Roma di Alberto De Rossi, si è aperta la ventesima giornata del campionato Primavera. A tenere banco è ancora la corsa ai primi due posti della classifica, che consegnano l’accesso diretto alle semifinali scudetto. I giallorossi, grazie ai tre punti raccolti con i ciociari, hanno superato il Bari riprendendosi, almeno momentaneamente, il primato in graduatoria. Adesso sta quindi alle due inseguitrici, Bari e Lazio, rispondere alla compagine romanista, che martedì prossimo sarà impegnata nei quarti di finale della UEFA Youth League contro il Manchester City. Un turno che dunque assume una valenza particolare per le squadre allenate da Corrado Urbano e Simone Inzaghi, le quali saranno entrambe impegnate in trasferta. Se per i biancorossi il prossimo turno sembra però abbordabile, i pugliesi infatti saranno in scena sul campo del Crotone, penultimo in classifica, lo stesso non si può dire della Lazio, che domani mattina sarà impegnata tra le mura dell’Ex Folgoravi di Borgo Piave contro il Latina. Con il cambio al timone della squadra, i nerazzurri hanno ritrovato lo spirito del girone d’andata: consapevolezza nei propri mezzi e un’espressione di gioco più fluida, qualità perse durante l’interregno di Paolo Negro e ritrovate grazie ad Andrea Chiappini. Con l’insediamento del nuovo tecnico la squadra pontina ha interrotto la scia di sconfitte consecutive di inizio 2015, ritrovando quel carattere che aveva contraddistinto il girone d’andata agli ordini di Mark Iuliano, promosso poi in prima squadra. Nelle ultime due giornate il Latina è riuscito a pareggiare in rimonta in trasferta a Napoli e a vincere di misura il derby contro il Frosinone grazie all’unica rete messa a segno da Doudou. Già all’andata, eccezionalmente sul prato verde del Raimondo Vianello di via Norma, il Latina riuscì a dare più di qualche grattacapo alla Lazio, rischiando di strappare un sorprendente pareggio. A togliere le castagne dal fuoco di Simone Inzaghi, fu un calcio di rigore trasformato in pieno recupero da Mamadou Tounkara. E’ per questo che la compagine biancoceleste non deve assolutamente sottovalutare l’impegno di domani mattina, sfida che tra l’altro precede la sosta di campionato per gli impegni della Nazionale U19 nella fase Elite del campionato Europeo, avventura alla quale parteciperà anche Alessandro Murgia, convocato dal ct Alessandro Pane assieme ai giallorossi Calabresi, Capradossi e Pellegrini, che però si aggregheranno al gruppo azzurro con qualche giorno di ritardo proprio per l’impegno di martedì prossimo con il Manchester City.